€ 25.50€ 30.00
    Risparmi: € 4.50 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Simposio. Testo greco a fronte
€ 9.00 € 8.55
Disponibilità immediata
Simposio. Testo greco a fronte
€ 7.50 € 7.05
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Simposio. Testo greco a fronte

Simposio. Testo greco a fronte

di Platone


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Siamo ad Atene, nel 416 a.C. Il simposio comincia. Gli invitati cenano, compiono le libagioni rituali, cantano gli inni di Dioniso. Su proposta di Fedro, ognuno di essi pronunucia un discorso in lode di Eros. Non c'è argomento più adatto ad una riunione dionisiaca: perché, come sapremo da Socrate, Eros è stato concepito da un dio ubriaco di nettare. Il discorso di Aristofane annuncia il tema centrale del Simposio: l'alleanza che si stabilì, in quella notte unica al mondo, tra lo spirito erotico della filosofia e lo spirito dionisiaco, insieme farsesco e tragico, della commedia. Con un testo critico di John Burnet.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Simposio. Testo greco a fronte acquistano anche Inni orfici   € 25.50
Simposio. Testo greco a fronte
aggiungi
Inni orfici
aggiungi
€ 51.00

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)

5.0Inesauribile, 02-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
È un libro che ci pone di fronte ad un pensiero antico e ancora "pensante", nonostante ci siano più di due millenni a separarci. Oltre ad essere uno dei luoghi notevoli della filosofia platonica, il Simposio è anche un testo letterariamente stupendo e densissimo, che invita ad essere riletto con occhi sempre migliori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Sull'amore, 20-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il tema principale di questo testo, riguarda l'argomento più trattato: l'amore.
Eppure, in questo trattato, riusciamo a entrare in una dimensione assolutamente personale e introspettiva. Meravigliosa la visione che di questo sentimenti hanno tutti i dotti dell'epoca, anche se Socrate è l'unico che coglie nel segno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'amore è.., 08-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Premettendo che ci ho messo un secolo per finirlo, posso comunque affermare che si tratta di un meraviglioso libro sull'amore... seppur "analizzato" filosoficamente. Sicuramente non semplice da capire e soprattutto molto profondo. Ti spinge a riflettere su tutto quello che l’uomo cerca di raggiungere durante la sua vita. Amore, piacere, felicità..
Ritieni utile questa recensione? SI NO