Le sezioni specializzate italiane della proprietà industriale e intellettuale. Italian IP courts case law report. Rassegna di giurisprudenza

Le sezioni specializzate italiane della proprietà industriale e intellettuale. Italian IP courts case law report. Rassegna di giurisprudenza

 


  • Prezzo: € 68.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Le 12 Sezioni Specializzate istituite con il D.Lgs. 27 giugno 2003 n. 168 (in vigore dal 12 luglio 2003) presso i Tribunali e le Corti di Appello di Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Trieste e Venezia con competenza esclusiva nel settore della proprietà industriale ed intellettuale (nonché della concorrenza sleale e dell¿antitrust interferente) sono ormai una realtà dell¿organizzazione giudiziaria italiana. La concentrazione del contenzioso presso una cerchia limitata di sedi contribuisce a rafforzare la formazione qualificata dei giudici chiamati a farvi parte, consentendo loro di aggiornare la propria esperienza su una casistica ultradistrettuale al fine di fornire agli utenti una risposta adeguata in materie altamente specialistiche ed a vocazione internazionale. Tale situazione rafforza, altresì, l¿esigenza di uniformare il più possibile gli indirizzi ermeneutici per garantire tendenziale stabilità alle decisioni e relativa certezza agli operatori nazionali, ma anche per l¿affidabilità del sistema per gli investitori esteri, inclini a valutare la forza di una giurisdizione proprio dall¿efficacia delle procedure che assicura. Per raggiungere questo obiettivo è nata appunto la Rassegna di giurisprudenza ¿Le Sezioni Specializzate italiane della proprietà industriale ed intellettuale¿, frutto della collaborazione dei magistrati dei 12 uffici specializzati, al fine di far conoscere a tutti gli operatori del settore il materiale giurisprudenziale prodotto presso ogni sed

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro