Ritorno a Berlino. Il racconto dell'autunno che ha cambiato l'Europa

Ritorno a Berlino. Il racconto dell'autunno che ha cambiato l'Europa

3.0

di Lilli Gruber, Paolo Borella


  • Prezzo: € 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Dov'eri, la notte in cui cadde il Muro? È una domanda che percorre ancora il cielo sopra Berlino. La ritroviamo nelle parole di scrittori cardine della memoria tedesca come Günter Grass ma anche di autori simbolo del dopo-89 come Ingo Schulze. La ripetono le trame di film ormai diventati di culto come "Good bye Lenin!" e le mille espressioni artistiche di una città che negli ultimi vent'anni è diventata uno dei maggiori centri della creatività europea. Berlino è ben lontana dall'essere pacificata, la cicatrice del Muro l'attraversa ancora, dopo quella notte di novembre in cui sembrava che i suoi abitanti fossero già diventati 'ein Volk', un solo popolo. Per questo la ricostruzione appassionata di quei giorni scritta "a caldo" dagli inviati Rai Lilli Gruber e Paolo Borella oggi sembra una cronaca in presa diretta, che ci riporta immediatamente a quelle atmosfere e a quei retroscena. E per questo, oltre a riproporne qui le pagine più avvincenti, gli autori ci riaccompagnano a Berlino, vent'anni dopo. C'era una volta il Muro. E quando c'era il Muro, non c'era Berlino. Questo libro ci porta a toccare con mano il laghetto dove trafficavano le spie e i memoriali del passato nazista, il cuore un tempo spezzato di Potsdamer Platz e i luoghi della Ostalgie, l'eco delle voci di politici e cantanti, agenti e fuggiaschi. E poi le testimonianze di berlinesi vecchi e nuovi, e cantieri ancora aperti e strade cambiate per sempre.


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Il muro di berlino, 29-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Nell'autunno del 1989 di muro di berlino venne abbattuto.
Ritorno a berlino ricorda, tramite le testimonianze dei due giornalisti autori e presenti al momento dell 'accaduto, quel fatto.
Ma ricorda soprattutto quando berlino non era ancora berlino, non era la città dei sogni.
Ricorda quando era divisa da questa immensa barriera che separava la città e tutti i sentimenti.
Ricorda di come ora questa favolosa città porti ancora con sè il trauma del suo muro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO