€ 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La ragazza dello Sputnik

La ragazza dello Sputnik

di Haruki Murakami

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
La storia ce la racconta un giovane senza nome, prima studente, poi maestro elementare. È innamorato di una sua coetanea, Sumire, una ragazza con il mito di Kerouac e della generazione beat. Sumire però non lo ricambia: lo accetta come amico e confidente, ma niente sesso. Lei è invece innamorata di un'altra donna: Myu, una bellissima imprenditrice quarantenne di origine coreana. Solo che anche Myu, pur attratta da Sumire, non vuole concretizzare in amore il loro sentimento. Non vuole o non può: c'è qualcosa di misterioso nel suo passato che le impedisce di amare, che la separa dal mondo. E così i destini dei tre protagonisti si inseguono senza mai congiungersi, vagano nello spazio e nel tempo come un satellite alla deriva.

Note su Haruki Murakami

Haruki Murakami nasce a Kyoto, il 12 gennaio 1949. Nel corso dell’anno successivo i suoi genitori, entrambi insegnanti di letteratura giapponese, si trasferiscono a Kobe, dove lo scrittore trascorre gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza in un clima vivace e pieno di stimoli culturali. Da sempre diviso fra due grandi passioni – la musica e la letteratura – dopo essersi laureato alla prestigiosa Università Waseda, apre a Tokyo insieme alla moglie un piccolo jazz club, il Peter Cat. La vocazione alla scrittura arriva soltanto qualche anno dopo, verso la fine degli anni '70: da quel momento comincia per Murakami un nuovo percorso, che lo porta ad essere riconosciuto oggi come uno dei più grandi narratori contemporanei, letto e tradotto in tutto il mondo e amato da un’intera generazione per la complessità e la profondità quasi onirica delle sue storie.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Haruki Murakami:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 19 recensioni)

3.0Piacevole, 29-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo romanzo dello scrittore giapponese. Un testo davvero frizzante, pieno di energia e di ironia. La trama è molto simaptica ma questo certamente non smentisce un contenuto alto e significativo come tutte le altre opere dello scrittore. Lo stile è sobrio e molto poetico. Consigliato con piacere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 27-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo ricco di fantasia, movimento e di pura follia! Questo libro mi ha sorpreso fin da subito, deliziato ed entusiasmato con tanta facilità! La trama è toccante e semplice, intuitiva ma senza orma di dubbio valida per via dei caratteri carismatici e molto interessanti. Sicuramente valido e consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un trio amoroso pieno di ironia e di comicità! Questo romanzo infatti è molto divertente e mi ha permesso di riscoprire il piacere di una lettura spensierata e molto dinamica, tant'è vero che il ritmo stesso del romanzo è immediato e abbastanza incalzante. I personaggi sprizzano gioia da tutti i pori, davverio divertente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Bel testo per lo scrittore giapponese. Ha una trama interessante, soprattutto dal punto di vista dello sviluppo, creando tensione e al contempo emozione. Lo stile di Murakami infatti è molto abile in questo: riesce ad appassionare al lettore, ma non smentisce un intento più introspettivo e surreale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Sogni, amore e un'isola greca, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo libro in ordine di importanza (dopo "Dance dance dance") per me, di questo autore, verso il quale esprimo un giudizio più che positivo. E' davvero capace di iscrivere, di fare introspezione e farlo in modo magistrale, bè non a caso è stato in lizza qualche anno fa per il nobel della letteratura! Consigliatissimo... Alcuni brani sarebbero addirittura da trascrivere e portare sempre con sè perchè fonte di continui spunti di riflessione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Idee sottili tra amicizia e amore..., 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' stato veramente interessante scoprire Murakami. Ho letto questo libro con molta naturalezza, all'inizio sembra leggere semplicemente la realtà di una storia ma poi nel susseguirsi degli eventi sfocia nel sogno, nel'irrealtà. Ci viene raccontata una storia complessa tra più persone che hanno l'urgenza di capire i propri sentimenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Qua o di là? , 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
''La ragazza dello Sputnik''un titolo che ci porta nel cuore di questo breve romanzo, uno dei più corti di Murakami. Il protagonista è innamorato di una ragazza che a sua volta si innamora di una donna più grande. La relazione che si instaurerà tra le due donne sarà una sorta di attrazione sessuale che porterà pure il maestro, voce narrante, ad entrare all'interno dell'intera vicenda. Non spiegherò nulla di più riguardo alla trama, volevo solo aggiungere il rapporto che ci sarà tra il mondo della realtà e quello della pseudo-realtà. Un viaggio veloce che trasformerà i nostri protagonisti in qualcosa di nuovo. Quale sarà l'amore che sboccerà? Questo lo scoprirete voi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La ragazza dello Sputnik, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Unaa scrittura onirica anche quando la storia si mantiene reale. Si legge come sognando, e l'inizio è sicuramente più promettente che il finale, che non mantiene le aspettative, diventando fragile e inconsistente. Le soluzioni narrative vengono un po' forzate, come se non trovando un altro modo per proseguire si trovasse un escamotagè non sempre "credibile". Un libro migliore nella prima parte, e non certo sui livelli di altri libri dell'autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il mio primo Murakami, 26-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il libro che mi ha letteralmente trasportato nell'universo Murakami e non potrei esserne più contenta. E' innanzitutto la storia di due donne, di un uomo e dell'amore. E' un romanzo in cui Murakami ci catapulta in una storia misteriosa, in bilico fra realismo quotidiano e l'onirico. Una lettura tutta d'un fiato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La ragazza dello Sputnik, 16-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Fu il primo romanzo pubblicato da Murakami in giappone nel lontano 1984. Il romanzo si può anche leggere in trasparenza sovrapponendolo al "paese delle meraviglie" con cui ha numerose analogie, soprattutto sul tema del viaggio, dello spostarsi, fisicamente, ma all'interno di noi stessi, ma da cui è stata concussa la parte della "fine del mondo", forse Sumire non ha fatto in tempo a crearla nella sua mente per poi andarci, o forse è tutto il contrario, per Sumire la vita reale era "La fine del mondo" ed è semplicemente tornata nel suo paese delle meraviglie. Anche in un libro apparentemente semplice come questo, Murakami riesce a spargere una sorta di polvere magica che non si nota, ma in certe notti alcuni particolari brillano d'una luce peculiare che lascia presagire che vi sia molto di più, non distante, sotto i nostri occhi, ma che non riusciamo ad afferrare, per il momento
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da leggere!, 12-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Nella scia delle atmosfere di Tokyo Blues, Murakami Haruki scrive un romanzo intenso e piacevole.
Affascinante il rincorrersi dei tre personaggi e dei loro sentimenti in costante avvicinamento ma apparentemente frenati da qualcosa di difficilmente comprensibile. Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Murakami, la prima volta, 20-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Pochi libri riescono a tenermi con gli occhi incollati per cento pagine filate, senza muovere la testa, senza bere, senza badare al gatto, senza pensare i miei pensieri... Il primo libro che leggo di questo autore, non so molto degli scrittori giapponesi, non conoscevo lui. Ora mi sto chiedendo... E gli altri?
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La ragazza dello Sputnik (19)