€ 7.99€ 8.50
    Risparmi: € 0.51 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Prima della quiete. Storia di Italia Donati

Prima della quiete. Storia di Italia Donati

di Elena Gianini Belotti

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Un'emblematica figura femminile di fine Ottocento è la protagonista del nuovo romanzo di Elena Gianini Belotti: un caso oggi completamente dimenticato, ma che all'epoca attirò l'attenzione della stampa e di cui si occupò anche Matilde Serao. Italia Donati sfugge al destino della sua poverissima famiglia analfabeta e diviene maestra, ma sconta duramente il coraggio di una scelta di involontaria emancipazione. Lontana dal concepire qualsiasi progetto di trasgressione, anzi persuasa di poter offrire un modo per stringere più forte il legame dei contadini con la terra, grazie alla maggiore consapevolezza di sé che l'istruzione comporta, Italia Donati è soffocata dalla condanna senza appello che tutti emettono contro di lei.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Prima della quiete. Storia di Italia Donati acquistano anche Sirene siciliane. L'anima esiliata in «Lighea» di Giuseppe Tomasi di Lampedusa di Basilio Reale € 11.40
Prima della quiete. Storia di Italia Donati
aggiungi
Sirene siciliane. L'anima esiliata in «Lighea» di Giuseppe Tomasi di Lampedusa
aggiungi
€ 19.39

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Elena Gianini Belotti:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Prima della quiete, 20-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro mi ha commosso.
Sarà che in tempo di smantellamento della scuola pubblica cresce il rimpianto e la rabbia, ma certo la figura minore - solo storicamente - di italia donati non si dimentica.
In una paese ancora quasi del tutto contadino, e prigioniero dei più biechi pregiudizi, il coraggio direi quasi puritano della giovane maestra è una lezione quanto mai attuale.
L'autrice poi usa il tono giusto per una vicenda così tragica, altamente tragica.
Una sorpresa tra le più belle degli ultimi tempi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO