€ 12.69€ 13.50
    Risparmi: € 0.81 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Pamela

Pamela

di Samuel Richardson

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 2
  • Traduttore: Ottolenghi V.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2005
  • EAN: 9788811366577
  • ISBN: 8811366577
  • Pagine: XXII-1064
  • Formato: brossura
Inghilterra, XVIII secolo: la bella e onesta Pamela Andrews, che ha dovuto abbandonare la campagna e gli adorati genitori per entrare al servizio di una famiglia aristocratica, subisce nella sua nuova casa le morbose attenzioni del giovane padrone, il conte di Belfort, il quale tenta ripetutamente e brutalmente di sedurla. Fermamente decisa a conservare la sua virtù, Pamela, con il suo candore e la sua irreprensibilità, riesce infine a guadagnarsi l'amore sincero del suo spasimante e, soprattutto, l'onore di un matrimonio socialmente rispettabile.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Pamela e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 6 recensioni)

1.0Pamela, 26-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggo di tutto. Leggo fino alla fine anche se non mi piace. Questa è l'eccezione che conferma la regola: "Pamela" è semplicemente noioso. La storia non avanza mai, ma soprattutto la protagonista, attraverso le lettere, non fa altro che ripetere sempre le stesse cose.
Ecco un classico che rimane troppo ancorato all'epoca in cui è stato scritto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Uno dei miei preferiti, 04-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando la prof mi aveva assegnato questo libro, ho pensato che non riusciro mai a finirlo. Mi sembrava che fosse un libro noioso, anche perchè non sono amante dello stile epistolare. Ma leggendo le prime pagine, sono rimasto colpito dallo stile di Richardson, dal contenuto. Può sembrare per alcuni una lettura pesante, ma se ti vai coinvolgere nella trama, e molto più facile da capire tutto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Pamela, 01-03-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 11
di - leggi tutte le sue recensioni
Una lettura non proprio scorrevole, la povera Pamela circondata da complotti e angosce sulla possibile perdita della virtù da parte del suo padrone, e poi innamorarsene e alla fine sposarsi e trasformare il suo aguzzino in suo marito. Nell'insieme è carino e consigliato, a volte solo un po' monotono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissimo!, 14-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il libro da cui è stato liberamente (ma molto liberamente) tratto il telefilm "Elisa di Rivombrosa". Una serva cerca di resistere in tutti i modi alle avances del padrone di cui è innamorata. E' un libro avvincente e anche molto divertente a volte quasi comico nelle descrizioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Pamela: una santa donna!, 08-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Una lettura nell’insieme davvero godibile, che rappresentava per l’epoca un ammonimento per le donne che si concedevano prima del matrimonio. Ma il lettore moderno non può che soffermarsi sul prepotente maschilismo di lui e su un’eroina pronta ad amare un uomo che vorrebbe usarle violenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0innovativo, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Va tenuto presente che questo libro è stato scritto alla fine del 18 secolo e da un uomo. E' il trionfo del femminismo, altro che povera Pamela! Lei decide tutto, ama se vuole, odia se vuole. Amo poco la forma epistolare, ma il contenuto è unico. Tanti hanno copiato da Richardson.
Ritieni utile questa recensione? SI NO