€ 20.40€ 24.00
    Risparmi: € 3.60 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' orizzonte verticale. Invenzione e storia del cruciverba

L' orizzonte verticale. Invenzione e storia del cruciverba

di Stefano Bartezzaghi

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: novembre 2007
  • EAN: 9788806153830
  • ISBN: 8806153838
  • Pagine: XVI-382
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Presente da quasi un secolo su tutti i giornali del mondo, assente da qualsiasi storia del giornalismo, del costume, della lingua, il cruciverba è l'inavvertito elefante che siede nel salotto della comunicazione del Novecento. Molti lo ritengono più antico di quello che è: eppure non poteva che nascere nella New York degli anni Dieci, contemporaneamente a tutto ciò che ha costituito l'orizzonte del moderno, dalla catena di montaggio al cubismo, dal giornalismo dei reportage alla musica jazz. Vuoto, il cruciverba è una griglia ortogonale di caselle; pieno, è un caleidoscopio alfabetico in cui si frammentano e si ricompongono le parole della lingua e i nomi del mondo, dando la possibilità ai lettori di verificare le proprie conoscenze in una sfida con se stessi, circoscritta a una percorrenza in metropolitana o a una sosta in poltrona durante il weekend. La storia del cruciverba è un romanzo. I suoi personaggi sono tutti straordinariamente eccentrici (e apparentemente tutti "normali"), i suoi dialoghi collegano definizioni indiziarie e soluzioni congetturali, la sua ambientazione è la metropoli, con i suoi giornali, i suoi grattacieli, i suoi mezzi di trasporto.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0L'orizzonte verticale, 13-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto interssante! Una storia filosofica del cruciverba! Nella seconda parte "verticale" il cruciverba viene messo in relazione agli altri giochi con le parole, nella migliore tradizione di Bartezzaghi. Nell'appendice al libro c'è anche un ricordo, forse troppo limitato, del "P. ": Piero Bartezzaghi, il padre di Stefano, la persona che per le generazioni fino alla mia è il sinonimo di "empireo del cruciverba". Occhei, se volete Stefano aveva un vantaggio competitivo su questo tema, ma garantisco che l'ha svolto superlativamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO