€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Disponibilità immediata Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il linguaggio segreto dei neonati

Il linguaggio segreto dei neonati

di Tracy Hogg, Melinda Blau

4.0

Disponibilità immediata
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar saggi
  • Traduttore: Palici Di Suni L.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2004
  • EAN: 9788804533221
  • ISBN: 8804533226
  • Pagine: 354
  • Formato: brossura
Alle mille domande che una neomamma si pone ogni giorno risponde in questo libro Tracy Hogg. L'autrice insegna a interpretare il linguaggio dei neonati distinguendo i diversi tipi di pianto e leggendo i movimenti del corpo. Attraverso esempi concreti e storie vere, aiuta i neogenitori a indovinare i desideri del loro bimbo e a raggiungerlo nel suo mondo misterioso. Instaurando così un rapporto intenso, trasformando ogni piccolo evento in un'occasione per conoscersi meglio: i primi giorni a casa, l'allattamento naturale o artificiale, il ciuccio, il bagnetto, il massaggio, il sonno.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il linguaggio segreto dei neonati acquistano anche Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore di Carlos González € 15.72
Il linguaggio segreto dei neonati
aggiungi
Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore
aggiungi
€ 28.88


Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 11 recensioni)

2.0Un pò autoreferenziale..., 19-07-2013, ritenuta utile da 4 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto il libro in gravidanza, e ne ho scoperto i limiti alla nascita del mio bambino. Incoraggia un approccio a basso contatto, fatto di regole con le quali "condizionare" il bambino a ritmi ritenuti ottimali. Inoltre, cosa peggiore, contiene alcuni suggerimenti decisamente fuorvianti per la mamma che intenda allattare al seno ed incontri all'inizio qualche difficoltà (cosa peraltro affatto rara) come sconsigliare l'allattamento a richiesta ed incoraggiare sin da subito l'offerta di un unico seno per volta (essendo i cicli poppata-activity-sonno proposti di tre ore, questo comporta una stimolazione di ciascun seno ogni 6 ore, il più delle volte insufficiente). La lettura di questo libro andrebbe bilanciata con altre letture di ispirazione opposta. Come sempre, la "verità", se c'è, è nel mezzo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Da non prendere alla lettera, 28-09-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 12
di - leggi tutte le sue recensioni
Sono un educatore professionale, e questo libro non mi è piaciuto. Sicuramente qua e là si trovano degli utili suggerimenti per le neo mamme, ma purtroppo vi si trovano anche molte cose criticabilissime (come lo sconsigliare l'allattamento al seno a richiesta). La Hogg si dimostra un po' troppo sicura di se stessa e delle sue teorie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo, da regalare , 05-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato fantastico e utile questo splendido saggio. L'ho letto e riletto e ragalato a tante neo mamme. La Hogg fa capire che ogni mamma all'inizio si sente inadeguata e impaurita di fronte ai misteriosi bisognid el bebè. Piano piano insegna a decodificare il pianto del bambino, a dargli una routine! Tanti i consigli sulla gestione del bambino, specie i capitoli dedicati alla nanna! Il suo metodo è dolce rispettoso del bambino, non costringe a lasciarlo urlare da solo finché si rassegna (come un altro noto metodo). Io lo consiglio a tutte le mamme!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Utilissimo alle neo mamme, 09-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato molto utile questo splendido libro. Io consiglio di leggerlo a tutte le mie amiche che hanno appena partorito perchè dopo il parto si è stanche di sentire persone vicine che vogliono darti consigli, facendoti sentire imbranata, e si ha bisogno di qualcuno che te li dia in modo disinteressato. Questo libro ti fa capire che non sei l'unica mamma a provare paura e inadeguatezza e ti fornisce utili e giusti consigli sulla gestione del tuo bambino. Ti insegna a capirlo e ti fa vedere tutto più serenamente. Da leggere e rileggere ogni volta con schede riassuntive utili da tenere a portata di mano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Utile e interessante, 09-01-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro utilissimo con spunti interessanti per i neo genitori. Sottolinea l'importanza della routine per i neonati e l'importanza di capire il linguaggio e i bisogni del proprio bambino. Ovviamente ognuno adatta i consigli alle proprie esigenze ma lo trovo davvero un aiuto validissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il linguaggio segreto dei neonati, 15-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un saggio stupendo, lo leggo e rileggo in continuazione perchè le spiegazioni sono fatte molto bene. I consigli sono come se a darli sia un'amica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Libro dolce e interessante, 24-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autrice spiega in modo molto chiaro come interpretare i gesti del neonato. I suoi metodi (per cui talvolta la traduzione non si puo' proprio adattare) SLOW (Stop, Listen, Observe, What), EASY (Eating, Activity, Sleep, You) e ABC (Antefatto, Bambino, Conseguenze) insegnano, rispettivamente, come interagire col neonato, organizzare la sua giornata rispettando i suoi ritmi fisiologici e come intervenire dolcemente in caso sia presente qualche "pessima abitudine".
E' possibile leggere l'opera tutta d'un fiato oppure, se necessario, andare direttamente agli argomenti di interesse. Ringrazio pubblicamente l'amica Ilaria che me l'ha consigliato e suggeriro' a tutti gli amici in "dolce attesa" di acquistarne una copia!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0pensavo molto meglio, 21-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
l'ho letto durante la gravidanza visto le numerose neo mamme che lo consigliavano, in reltà è ben scritto e si legge piacevolmente durante la gravidanza, poi quando nascono i piccoli le cose cambiano, l'esperienza di avere un bambino è sicuramente magica e molto istintiva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0un vademecum da consultare, 11-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
scritto da una specialista dei primi mesi, il libro spiega con storie esemplificative come interagire con il neonato, come instaurare un percorso strutturato che si alterna con equilibrio tra allattamento, interazione di gioco, momento del cambio, di sonno e anche di riposo della madre.
ci sono poi via via consigli pratici su come svolgere in maniera ottimale ognuno delle attività succitate, spiegando come deve interagire la madre con il piccolo in ogni situazione, di allattamento, di sonno, di cambio, eccin modo da rendere il bambino e la madre piu' rilassati e appagati. ad esempio spiega come fare il bagnetto e quali accorgimenti usare per non far sentire smarrito il bambino. o quali sono i segnali che il bambino manda attraverso il suo corpo per farci capire che ha sonno, o ha fame, o ha un eccesso di stimoli da dover correggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Utile, 14-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Sicuramente questo libro dà un utile approccio alla "gestione" di un bambino appena arrivato a casa; ovviamente, come tutti i libri per bambini, ogni indicazione va presa e applicata al singolo caso, adattandola al "nostro" bambino e, in caso, abolendo quella determinata regola.
Direi utile per i principi, da non prendere alla lettera.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0adatto ad un certo "tipo" di genitori, 09-07-2010, ritenuta utile da 18 utenti su 23
di - leggi tutte le sue recensioni
la Hogg aiuta sicuramente ad interpretare, in maniera efficace, il linguaggio corporeo e del pianto dei neonati; ma sconsiglia vivamente di allattare a richiesta, cosa ormai risaputa idonea e da preferire per un neonato rispetto ad un allattamento ad orari fissi. Sconsiglia di far dormire i bambini nel lettone e di tenerli troppo in braccio. Insomma, tutto ciò di cui ha bisogno un bambino appena nato, lei dice di darglielo sì, ma con misura, e soprattutto con uno schema fisso: pappa, gioco, sonno, tempo per te (il programma EASY). Libro utilissimo se volete dare una rigida routine al vostro bambino per avere più tempo libero per voi (senza però chiedersi se il bambino ne sia felice).
Ritieni utile questa recensione? SI NO