€ 10.33
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Fisica

Fisica

di Aristotele


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rusconi Libri
  • Collana: Testi a fronte
  • Traduttore: Ruggiu L.
  • Data di Pubblicazione: 1995
  • EAN: 9788818700848
  • ISBN: 8818700847
  • Pagine: 630
Questo libro contiene la più completa e profonda trattazione dell'antichità sul tema della "physis", o natura. Aristotele da una parte riprende e sviluppa i temi della filosofia presocratica, nella quale la "physis" costituisce la totalità del reale, dall'altra ridimensiona quest'ultima come scienza non dell'intero, ma come parte, e precisamente di quella che assume come oggetto di studio il divenire. Indaga dunque "le cause prima della natura e di ogni movimento naturale". Così pensata la Fisica non coincide, se non parzialmente, con la "fisica" in senso moderno. In questo senso la Fisica di Aristotele è una "meta-fisica" della natura. Il testo greco a fronte è quello dell'edizione di riferimento di W.D. Ross "Aristotle's Physics", con alcune varianti.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Aristotele:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Fisica e condividi la tua opinione con altri utenti.