€ 9.35€ 11.00
    Risparmi: € 1.65 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Una donna spezzata

Una donna spezzata

di Simone de Beauvoir

4.5

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Monique ha sempre creduto nel suo matrimonio. Soprattutto, ha sempre creduto nel suo ruolo di moglie: muoversi sicura per casa, gestire la vita familiare, provvedere agli altri con la certezza di essere necessaria. Ma è bastata una frase di Maurice: "C'è una donna". E se Monique è tradita dal marito, la madre di Philippe lo è dal figlio, che al progressismo materno preferisce lo spirito pratico e conservatore della moglie. Murielle, invece, non ha né mariti né figli con cui scontrarsi: due matrimoni finiti male e il suicidio della figlia la condannano a una solitudine che la rende cruda e volgare, astiosa verso il mondo e verso un Dio che forse non c'è. Tre racconti, tre donne, tre crisi.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Simone de Beauvoir:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

5.0Che impatto, 08-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro così intenso che ti paralizza quasi. Le storie di queste tre donne, hanno molto da insegnare a chi ha il coraggio di ascoltare, in particolare è stata l'ultima storia a commuovermi e a trasmettermi quel forte senso di appartenenza che mi fa capire che un libro è unico. De Beauvoir ha talento, perchè attraverso la sua scrittura arriva dentro l'anima delle persone e in qualche modo la cambia per sempre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Tre storie, tre donne, 05-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Con il suo classico stile di scrittura sublime Simone de Beauvoir presenta tre storie di tre donne diverse che affrontano tre stadi di dolore in relazione ad esperienze diverse vissute da ognuna di esse. La prima viene a conoscenza del tradimento del marito, la seconda subisce il tradimento del figlio e l'ultima si vede protagonista di un lutto tremendo quale è il suicidio della propria figlia.
A mio avviso è proprio l'ultima storia, che viene rappresentata tramite un monologo quasi scarno da punteggiatura, ad esprimere in modo viscerale quel dolore che solo una madre che perde il proprio figlio in una maniera così violenta può provare.
Assolutamente in quest'ultimo monologo l'autrice supera il proprio stile di scrittura, andando oltre qualsiasi canone estetico o parametro stilistico, presentandoci a tutti gli effetti una donna spezzata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Tre donne, 23-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Gran bel libro. E' stata una lettura che mi ha sorpreso. Attraverso il racconto di tre esistenze, di tre modi diversi di ferire i propri sentimenti e di vivere troviamo tre donne mature alle prese con i dolori della vita. Cambia per ogni personaggio il ruolo della scrittura, che rende quindi ciascuna storia unica e fine a se stessa. La prima è molto commovente, intensa e ben articolata come pagine di un diario personale. La secodna è meno reattiva e scarsa come una semplice storia di vita. La terza rievoca i pensieri mentali e scomposti di James Joyce immergendo il lettore totalmente nella mente umana. Fantastica lettura, consigliatissima!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una donna spezzata, 05-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tre lunghi racconti:tre donne difronte a momenti tragici della loro vita, dal tradimento all'abbandono, alla morte di un figlio.
La donna alla ricerca della sua identità nel difficile rapporto con le persone più care.
Ritieni utile questa recensione? SI NO