€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 9 ore e 19 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 24 gennaio   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La crociata dei fanciulli

La crociata dei fanciulli

di Franco Cardini, Domenico Del Nero

4.0

Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Giunti Editore
  • Collana: Saggi Storia
  • Data di Pubblicazione: marzo 2010
  • EAN: 9788809748903
  • ISBN: 8809748905
  • Pagine: 176
  • Formato: rilegato
Anno 1212: un evento definito "una cosa miracolosa, perché nulla del genere si era sentito al mondo", scuote le cronache del tempo. È la "crociata dei bambini" che dal centro della Francia e della Germania muove verso Marsiglia per prendere il mare contro i Saraceni. Ma queste migliaia di fanciulli che abbandonarono i loro villaggi erano davvero bambini? Questo libro narra la storia di un evento misterioso e straordinario e getta una luce nuova sui silenzi e sui lati oscuri delle testimonianze del tempo restituendoci uno dei più affascinanti aspetti del mondo medievale.

Note su

Franco Cardini è professore emerito di Storia Medievale presso l'Istituto di Scienze Umane e Sociali/Scuola Normale Superiore di Pisa, Directeur d'Études presso l'École des Hautes Études en Sciences Sociales e Fellow della Harvard University/Berenson Foundation. Si occupa principalmente di pellegrinaggi in Terrasanta nel Tardo Medioevo, ma i suoi interessi relativi al rapporto tra Europa e mondo musulmano lo hanno portato ad affrontare anche temi connessi con l'età contemporanea. Tra i suoi ultimi libri: Gerusalemme. Una storia (Il Mulino 2014); L'ipocrisia dell'Occidente (Laterza 2015); Un uomo di nome Francesco (Mondadori 2015).
Condirige con Paolo Trovato il progetto editoriale «Storie e linguaggi», pubblicato da libreriauniversitaria.it Edizioni, che affianca una collana e una rivista semestrale.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0spoiler!, 13-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Una crociata popolare di giovani disarmati convinti di essere il nuovo popolo eletto che si ispira, nella sua peregrinazione in Terra santa, non all'Apocalisse quindi ma all'Esodo.

L'evento (la crociata dei bambini del 1212) viene raccontato soprattutto a livello storiografico. Il testo è piacevole e scritto bene. Mancano - forse - alcune conclusioni perentorie ma, ahimé, conclusioni non ve ne sono e mai ve ne saranno... sovente la leggenda appaga più che la storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO