€ 13.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La lunga storia dell'inquisizione. Luci e ombre della «leggenda nera»

La lunga storia dell'inquisizione. Luci e ombre della «leggenda nera»

di Franco Cardini, Marina Montesano


Prodotto momentaneamente non disponibile
Scene di tortura e roghi, caccia alle streghe e messa al bando di libri proibiti, tribunali spietati e ingiusti: è quanto ancora oggi l'Inquisizione evoca nell'immaginario collettivo e che va sotto il nome di leggenda nera. Ma fu proprio così? In realtà con questo termine si sono qualificate nel corso della storia differenti istituzioni a carattere giudiziario e repressivo, per cui sarebbe più corretto parlare di inquisizioni. Si tratta certamente di uno dei fenomeni storici più discussi e ancora oggi oggetto di interesse e curiosità da parte anche del grande pubblico. L'intento degli autori è di offrire ai non-specialisti le coordinate per meglio comprendere che cosa abbia rappresentato realmente tale fenomeno nelle sue molte sfaccettature.

Note su

Franco Cardini (Firenze 1940) è uno storico e saggista italiano specializzato nello studio del Medioevo. Laureatosi in Lettere a Firenze, diventa inizialmente assistente di Ernesto Sestan per poi insegnare a Firenze, a Bari e diventare infine docente di Storia Medievale nella sua città natale nel 1989.
Studioso di livello internazionale, da sempre si occupa di argomenti quali le crociate e i pellegrinaggi in Terrasanta. Membro di moltissime organizzazioni scientifiche e accademiche italiane e straniere, è stato tra i fondatori del periodico “Percorsi” ed è attualmente docente emerito di Storia Medievale presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.
I suoi numerosissimi studi sul rapposrto tra Islam e Cristianità lo hanno portato, in tempi recenti, a occuparsi anche di tematiche di stringente attualità, dall’ISIS al terrorismo di matrice religiosa, dalle ambigue posizioni dell’Occidente a proposito delle guerre in Medio-Oriente alla portata rivoluzionaria della predicazione di Papa Francesco.
Condirige con Paolo Trovato il progetto editoriale «Storie e linguaggi», pubblicato da libreriauniversitaria.it Edizioni, che affianca una collana e una rivista semestrale.