€ 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' allenatore

L' allenatore

di John Grisham

3.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Dobner T.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2005
  • EAN: 9788804546382
  • ISBN: 8804546387
  • Pagine: 149
  • Formato: brossura
Dopo quindici anni Neely Crenshaw torna nella sua cittadina, uguale a migliaia di altre nella profonda America. Come tanti anche lui è stato richiamato dalla notizia che Eddie Rake, il mitico allenatore della squadra di football del liceo, sta per morire. Ma chi era, veramente, Eddie Rake? Per decenni quell'uomo aveva guidato la squadra degli Spartans attraverso una serie di trionfi, riempiendo a ogni partita uno stadio di duemila posti. E aveva conquistato tutto ciò sottoponendo i suoi ragazzi a metodi degni del più accanito sergente dei marines. Ma soltanto al funerale Neely Crenshaw scoprirà le verità che prima non aveva saputo vedere, e la lunga, coercitiva forza che quell'allenatore aveva esercitato su tutti.

Note su John Grisham

John Grisham nasce l'8 febbraio 1955 a Jonesboro, un piccolo paese dell'Arkansas. Proviene da una famiglia modesta, ha quattro fratelli e il padre ha lavorato come operaio e come coltivatore di cotone. Dopo numerosi spostamenti, la famiglia di John nel 1967 si stabilisce a Southaven, nel Mississippi. Grazie ai suggerimenti della madre, fin da piccolo nutre una passione molto forte per la narrativa. Legge moltissimo e ha modo di coltivare interesse per numerosi scrittori, in particolar modo apprezza le opere di John Steinbeck, per via della chiarezza che caratterizza la scrittura dell'autore. Ha studiato Legge presso la Mississippi State University. Durante gli studi all'università inizia a tenere un diario, uno strumento fondamentale per la sua creatività che gli ha concesso di muovere i primi passi nella narrativa. Dopo aver conseguito la laurea in Legge nel 1981, esercita la professione di avvocato per circa dieci anni, accumulando un notevole bagaglio di conoscenza del mondo giuridico che successivamente gli torna utile nell'attività di scrittore di romanzi giuridici. Scrivere è per John un hobby a cui dedicarsi nel tempo libero. Il primo romanzo nasce così, il risultato di un passatempo. Si intitola "Il momento di uccidere" e narra la storia di un padre che si fa giustizia sommaria, uccidendo i colpevoli dello stupro di sua figlia. Subito dopo, seguirà "Il socio", il romanzo più venduto nel 1991. Il regista Sydney Pollack ha trasposto il romanzo su una pellicola in cui hanno recitato Tom Cruise e Gene Hackman. A questo successo ne seguiranno altri, tra cui "Il rapporto Pelican", "Il cliente" e "L'uomo della pioggia". Oltre al socio, molti altri suoi romanzi sono diventati dei film che hanno incontrato il favore di pubblico e critica. John Grisham è oggi considerato il maestro del giallo giudiziario.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di John Grisham:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' allenatore e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3.1 di 5 su 8 recensioni)

2.0Non è da Grisham, 27-07-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Attirata dal fatto che la storia era ambientata in Italia, con precisione a Parma, e che fosse stato scritto da uno dei miei autori preferiti, non ho esitato a comperarlo, ma avrei fatto meglio a lasciarlo dov'era. Il libro parla di un giocatore fallito di football americano che, dopo un eclatante flop in patria, cerca il riscatto all'estero, in Italia, appunto. Il racconto è infarcito dei soliti luoghi comuni sull'Italia e gli italiani, con personaggi dai cognomi impossibili, con un finale che si può immaginare già dalle prime pagine. Lunghe descrizioni tecniche sul gioco, inoltre, lo appesantiscono non poco se non, forse, per gli appassionati di questo gioco. L'Autore avrebbe fatto meglio a restare nel suo mondo legal-giudiziario anziché cimentarsi in gare sportive.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0L'allenatore, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'allenatore è uno di quei libri in cui John Grisham si discosta dalle aule dei tribunali e scrive una di quelle vicende umane che fanno pensare. Il tema è tipicamente americano, sia per quanto riguarda lo sport, sia per quanto riguarda i metodi utilizzati dall'allenatore Eddie Rake. Il tributo che poi gli riservano i suoi atleti è forzatissimo... Ma il romanzo comunque funziona.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 01-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho mai letto i legal thriller di John Grisham, quindi non saprei dire quanto questo romanzo si discosti dal solito stile dell'autore. Complessivamente l'ho trovato scorrevole e coinvolgente, a tratti è commovente ed è sufficientemente sintetico da non diventare pesante. L'unico difetto è l'ampio uso, in alcune parti, di termini molto tecnici del football americano che non tutti conoscono. Tuttavia è una lettura piacevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0L'ALLENATORE, 04-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro breve, di facile lettura che si allontana dai soliti canoni dell'autore, cioè dalle aulee giudiziarie e dai processi, per raccontare la storia di un uomo in fin di vita che faceva l'allenatore di una squadra di football della provincia americana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Poco convincente, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Se avete già letto Grisham e vi è piaciuto il suo stile del legal thriller... Evitate questo libro. La storia è completamente diversa dal suo stile vincente e secondo me l'autore così perde molto. LA narrazione è lenta e difficile, la storia alquanto prevedibile.
Grisham è meglio lasci stare generi diversi dai suoi classici (es. L'uomo della pioggia).
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Sportivo, 25-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un John Grisham diverso da quello che siamo abituati a leggere ci presenta un romanzo in cui il protagonista torna nella sua vecchia squadra di football per cercare di capire cosa ci sta dietro il successo del famoso allenatore. Libro ben scritto e lettura piacevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Appassionante, 17-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro ha spiazzato chi, come me, è appassionato del grande Grisham. Molti miei conoscenti, con cui mi accomuna la passione per i legal thriller, non sono d'accordo con me sul giudizio che dò di quest'opera. A me è piaciuta moltissimo, i metodi dell'allenatore-marines sono più che discutibili ma i valori che è riuscito a trasmettere ai suoi atleti sono la testimonianza dell'ottimo lavoro svolto sugli stessi. Quei ragazzi sarebbero meno uomini se non avessero avuto quell'esperienza e la presenza al funerale non era imposta dall'allenatore ma un doverso omaggio all'uomo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0stranamente breve, 11-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa storia è stranamente breve e meno male. Avrebbe fallito se fosse continuata per le solite trecento pagine dei romanzi di Grisham. Poteva anche risparmiarsela. Anche se spicca un po' di fantasia nella trama.
Ritieni utile questa recensione? SI NO