€ 12.22€ 13.00
    Risparmi: € 0.78 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

di Robert M. Pirsig


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Edizione: 20
  • Traduttore: Vezzoli D.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1990
  • EAN: 9788845907340
  • ISBN: 8845907341
  • Pagine: 402
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Una Grande Avventura, a cavallo di una motocicletta e della mente; una visione variegata dell’America on the road, dal Minnesota al Pacifico; un lucido, tortuoso viaggio iniziatico. Qual è la differenza fra chi viaggia in motocicletta sapendo come la moto funziona e chi non lo sa? In che misura ci si deve occupare della manutenzione della propria motocicletta? Mentre guarda smaglianti prati blu di fiori di lino, nella mente del narratore si formula una risposta: «Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore». Questo pensiero è la minuscola leva che servirà a sollevare altre domande subito incombenti: da che cosa nasce la tecnologia, perché provoca odio, perché è illusorio sfuggirle? Che cos’è la Qualità? Perché non possiamo vivere senza di essa?

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta acquistano anche Lila. Indagine sulla morale di Robert M. Pirsig € 14.10
Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta
aggiungi
Lila. Indagine sulla morale
aggiungi
€ 26.32

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 14 recensioni)

4Un libro che va "viaggiato"!, 02-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Più che le idee metafisiche dell'autore, o di cosa sia convinto relativamente a questo o quel pensatore, credo il valore di questo libro risieda nell'occasione che ci offre per riflettere sul mondo, sulla nostra vita e sulle nostre scelte, e sul nostro modo di concepire, riconoscere ed affrontare i problemi. È un libro che si interroga sul significato dei valori, della tecnologia, e sulle modalità di pensare i valori e ciò che è di valore, nel senso più vasto. È un libro che stimola la sensibilità del nostro sguardo, ma tramite una lettura ci dobbiamo guadagnare - per così dire - con una certa fatica, nonostante la prosa sia asciutta, proprio come un viaggio in moto o una lunga escursione in montagna, che ci chiede di avanzare passo dopo passo. E come in queste cose, l'importante non è arrivare a destinazione, ma essersi arricchiti nel tragitto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Difficile, 06-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro di difficile interpretazione. Filosofico ma non ai livelli dei grandi pensatori, ma nemmeno di immediata comprensione. Affascina il viaggio e il seguire il flusso dei propri pensieri (a chi non è mai successo? ) a cavallo di una motocicletta lungo le strade americane viste tante volte nei film, ma non è certamente un libro coinvolgente.
Consigliato a chi ama le letture impegnative.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Piacevole, 30-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Sicuramente un testo poco conosciuto ma abbastanza piacevole e scorrevole per cui si mostra un buon passatemo. Infatti una nota di merito è assicurata da una lettura così scorrevole che a tratti si dimentica tutto il resto. Il ritmo tuttavia ha delle forti mancanze, soprattutto per quanto riguarda l'assente tensione narrativa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Sconsigliato, 28-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi duole dirlo ma forse non sono riuscito spinto da curiosità ma anche in diffidente fede. Devo dire che l'ho trovato legnoso e poco interessante, soprattutto nel contenuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Filosofia di basso livello, 26-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Diventa quasi divertente seguire Pirsig mentre si misura coi grandi della filosofia mondiale, che naturalmente ne escono, al confronto, tutti con le ossa rotte. Corazzato da una ferrea inconsapevolezza dei propri limiti, banalizzando in due righe secoli di pensiero umano, erogando a piene mani voti bassi e bassissimi a chi (Platone, Socrate, gli scienziati) non la pensa come lui, aiutandosi con diagrammi di flusso quando necessario, Pirsig raggiunge vette di umorismo involontario raramente o mai toccate, per usare una sua espressione, "nella storia della letteratura occidentale".
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta (14)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti