€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
XXI secolo

XXI secolo

di Paolo Zardi


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Neo Edizioni
  • Collana: Iena
  • Data di Pubblicazione: marzo 2015
  • EAN: 9788896176313
  • ISBN: 889617631X
  • Pagine: 160

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

In un imprecisato futuro del ventunesimo secolo, un uomo percorre le strade di un'Europa assediata dalla crisi e dalla povertà. Vende depuratori d'acqua porta a porta fissando appuntamenti da desolati centri commerciali. Ogni giorno svolge il proprio lavoro con dedizione e rigore avendo come unica ragione di vita sua moglie e i suoi due figli. Che sia un'intera società ad essersi illusa o un singolo individuo, la forza d'urto di una certezza che crolla dipende da ciò che si è costruito sopra. Guardando dritto negli occhi un Occidente in declino, Paolo Zardi racconta il tentativo struggente di un marito di capire quali verità possano nascondersi sotto le macerie delle proprie certezze, lo sforzo commovente di un padre di proteggere la sua famiglia quando tutto sembra franare.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano XXI secolo acquistano anche Estetica di Elio Franzini € 25.92
XXI secolo
aggiungi
Estetica
aggiungi
€ 36.97

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su XXI secolo e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Morale da fine del mondo, 30-08-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Quello che Zardi descrive è un futuro così vicino che potrebbe essere oggi, se solo fosse già cominciata ad accadere la tragedia finale; ma guardiamoci intorno: non è già iniziata? Terribile e spietato, l'autore ci racconta con una scrittura quanto mai lucida e verosimile il crollo subitaneo della civiltà occidentale, a cui un piccolo uomo oppone una implacabile resistenza personale, nella certezza che solo dentro di noi possiamo trovare le risorse, e sono enormi, per combattere le avversità che la sorte ci riserva. Forse moralista, ma la scrittura di Zardi vale la morale
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti