€ 13.44€ 14.00
    Risparmi: € 0.56 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Wolves. La stirpe dei lupi

Wolves. La stirpe dei lupi

di Veronica Niccolai


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Leone
  • Collana: Sàtura
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2014
  • EAN: 9788863931921
  • ISBN: 8863931925
  • Pagine: 315
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

È passato un anno da quando Lidia ha conosciuto il bello e misterioso Ruben De La Croix e la sua famiglia. Scoprire l'antico dono del ragazzo mutaforma e la storia dei Lupi della Luce e delle Ombre le ha permesso di entrare in contatto con un mondo che aveva sempre creduto frutto di fantasia. Ora molte cose stanno cambiando: i poteri sopiti dentro di lei hanno cominciato a risvegliarsi, la relazione con Ruben si dimostra tutt'altro che semplice e la vita dei due protagonisti è in pericolo, perché qualcuno sta tramando per distruggere il potere dei Lupi della Luce. Lidia dovrà così trovare la forza di combattere contro i suoi nuovi nemici ma anche contro i fantasmi di un passato che ancora non conosce.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Una storia di lupi mutaforma e non mangiauomini, 29-11-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Il titolo del secondo romanzo della Niccolai, "Wolves - La stirpe dei lupi" è uguale al primo, anche se (in puro stile italiano) ha un sottotitolo in più. Strano ma vero, non mi è mai capitato tra le mani un libro con un titolo simile, eccetto un testo dedicato alla vita dei lupi, che però non ha nulla a che vedere con questo.
Wolves 2 (lo chiamerò così per non dilungarmi) è ovviamente il seguito del primo libro. Se il primo, però, parlava di come un ragazzo francese in Italia fosse vittima di una mutazione in lupo (non mannaro bensì mutaforma) e si innamorasse di una ragazza dalla mente sveglia e dal passato per certi versi più oscuro del suo, questo secondo capitolo ci racconta la storia di Ruben. Mentre nel primo la protagonista era Lidia, che andava nelle Dolomiti dai nonni e conosceva la famiglia De La Croix, padre e figli, qui è Ruben a portare la sua amata in Francia, a Carcassone, a conoscere i suoi facoltosi parenti dai quali anni prima lui e suo padre si erano separato.
Potrebbe sembrare il classico libro che parla di una sciocchina innamorata di un riccone che diventa una bestia, ma invece così non è, perché in questo secondo romanzo anzitutto Lidia dimostrerà (come già nel primo racconto) non solo coraggio e prontezza di riflessi, ma anche un carattere che di norma le protagoniste degli urban fantasy young adult non hanno.
E mentre Ruben cade vittima di sortilegi d'amore che quasi gli fanno commettere danni irreparabili, la sorellina di lui, la piccola Gabrielle, prende sempre più spessore (il che mi lascia presagire che nel terzo libro della saga il suo personaggio non sarà certo marginale) riuscendo dove invece il protagonista maschile (che di norma negli UFYA è sempre strafigo) fallisce sempre più spesso.
La Niccolai con la sua narrazione dolce e pulita ci fa scoprire man mano nei suoi libri come il vero amore sia fatto di piccole attenzioni, ostacoli e pericoli che vengono però affrontati sempre e soprattutto con la sincerità, mentre nel romanzo quasi tutti gli adulti, con tutte le loro bugie, creano più danni che altro.
Mi sento di consigliare questo libro, perché è una piacevole lettura e perché so di non essere l'unica ad averlo letto in soli 3 giorni, tanto scorre bene.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti