€ 22.56€ 23.50
    Risparmi: € 0.94 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La voracità del cervello. Cosa spinge la nostra coscienza verso un'insaziabile ricerca del significato
€ 25.00 € 24.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La voracità del cervello. Cosa spinge la nostra coscienza verso un'insaziabile ricerca del significato

La voracità del cervello. Cosa spinge la nostra coscienza verso un'insaziabile ricerca del significato

di Daniel Bor


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Castelvecchi
  • Collana: Le Navi
  • Traduttori: Pennacchietti N., Rodotà C.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2018
  • EAN: 9788832822946
  • ISBN: 8832822946
  • Pagine: 283
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Una caratteristica innata dell'Umanità è la nostra insaziabile fame di saggezza che ci ha portati a scoprire il fuoco, l'agricoltura e ogni moderna invenzione scientifica e tecnologica. È questo vorace appetito per l'innovazione - particolarmente intenso nell'infanzia e nella giovinezza - a guidarci prima verso le parole iniziali, poi verso le tappe fondamentali della conoscenza necessarie al raggiungimento dell'età adulta. Ma cos'è la coscienza? Qual è la sua origine e dove si nasconde la sua dimora? Siamo esseri mentali alla stregua di meri computer biologici o vi è qualcosa di speciale, nelle sensazioni che viviamo e nel significato che attribuiamo alle cose, che sfuggirà sempre anche al miglior software tecnologico? Frutto di uno studio decennale che si muove tra filosofia, storia e psicologia, il lavoro di Daniel Bor apre una nuova strada all'analisi dei processi cognitivi legati alla coscienza.