€ 14.00
Prodotto non disponibile
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Vogliamo un altro mondo. Dal '68 al movimento no-global

Vogliamo un altro mondo. Dal '68 al movimento no-global

di Piero Bernocchi

  • Editore: Datanews
  • Collana: Alcazar
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2007
  • EAN: 9788879813457
  • ISBN: 8879813455
  • Pagine: 203
  • Formato: brossura
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Descrizione del libro

La metabolizzazione del '68 non è avvenuta: e in una fase di forte instabilità del capitalismo, i padroni del mondo vorrebbero eliminare pensieri alternativi e movimenti sociali conflittuali. L'attualità del '68 è potenziata dall'esplosione nel mondo del Movimento contro la globalizzazione liberista. Facendo fuoco sul Sessantotto si da un ultimatum ai movimenti sociali che hanno fatto irruzione sulla scena mondiale dal 2000, mettendo in discussione la società esistente e progettando un altro mondo indispensabile. Il filo rosso che dal '68 ci porta ai movimenti di oggi è il tema di questo libro, che analizza le loro evoluzioni e la loro influenza sulla politica e sulla società. Dai movimenti antiliberisti, ai conflitti con il Capitale, il patriarcato e i devastatori dell'ambiente, fino al rapporto tra movimenti e Potere e alla forma-Movimento come innovazione politica e sociale verso un "socialismo del XXI secolo", democratico ed egualitario, radicalmente diverso dal "socialismo reale" del Novecento.