€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Vite accanto

Vite accanto

di Isabella Garavagno


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Araba Fenice
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788866174509
  • ISBN: 8866174505
  • Pagine: 176
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Una storia di famiglia, di amore, di passione, di dolori sullo sfondo della Racconigi del '900, tra gli anni della Belle époque, la guerra di Libia, il fascismo, la liberazione, il secondo dopoguerra. Figure femminili indimenticabili attraversano la storia, subiscono pregiudizi del loro tempo, spesso li alimentano, a volte li combattono, ma alla fine si affrancano e prendono in mano il loro destino.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Vite accanto acquistano anche Il giardino di Amelia di Marcela Serrano € 15.30
Vite accanto
aggiungi
Il giardino di Amelia
aggiungi
€ 29.70

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Vite accanto e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Un delicato romanzo di vite e di storia , 23-11-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Con stile lieve ed elegante il libro narra più storie ambientate fra Racconigi e Torino tra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento. Trait d'union dei vari personaggi il "freddo" matrimonio fra due ricchi borghesi, Giovanna Gramaglia e il farmacista e studioso Cesare Mancini.
Isabella Garavagno, al suo terzo volume dopo il romanzo "Solamente vita" (2009) e i racconti di "Qualche volta succede" (2010), dimostra la maturità raggiunta come attenta e raffinata scrutatrice di sentimenti e moti segreti dell'anima. Tante volte viviamo "accanto" anziché "vicini" o "insieme"; troppo tardi ci rendiamo conto di aver perso occasioni per condividere parole e affetto. La grande storia con il Positivismo, la Guerra di Libia, l'affermarsi e la caduta del Fascismo avvolge e condiziona tutti i personaggi e spesso sconvolge la vita e le storie personali anche in una comunità piccola e raccolta come quella descritta. Belle le descrizioni dei luoghi, del fluire delle stagioni, del fiorire dei sentimenti; indimenticabili alcune figure.
Un libro che si legge in un fiato, che affascina e incanta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti