€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La vita senza me
La vita senza me(2010 - rilegato)
€ 17.90 € 8.95
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La vita senza me

La vita senza me

di Maria Venturi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Trama del libro

Chi è, da dove viene e da cosa è fuggita Sally, la bella ragazza che di notte lavora come guardarobiera all'Irish Coffee, un locale trendy alla periferia di Roma, e di giorno si "seppellisce" in uno sperduto monolocale poco distante? A sei anni dall'assunzione neppure i proprietari Anna e Alberto Vasile, i suoi soli amici, sono riusciti a penetrare il muro che Sally ha eretto tra sé, il passato e la vita stessa. Sarà Oliviero Belli, un ricco industriale della moda, attratto e incuriosito da lei, ad aprire la prima breccia: non è il principe azzurro che le dischiude la favola, ma un trentacinquenne divorziato da una donna distruttiva e alle prese con un figlio adolescente che lo respinge, lo detesta e lo provoca sino a rischiare la morte per overdose. Il drammatico segreto di Sally comincia a emergere lentamente, come in un thriller, via via che il rapporto con Oliviero si consolida diventando un amore appassionato e profondo. Discendendo nell'inferno di lui, per aiutarlo a ricostruire un mondo di serenità e di affetti, la nostra protagonista ritrova non soltanto se stessa, ma anche la forza per riallacciare il filo con il passato. Stavolta sarà Oliviero a discendere nell'inferno di lei e a lottare perché possa riavere quanto le era stato crudelmente tolto dalla sorte avversa e dall'ingiustizia umana.

Tutti i libri di Maria Venturi

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La vita senza me e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 15 recensioni)

3.0Abbastanza carino, 16-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La vita di Sally scorre tranquilla fra i suoi antichi dolori e il suo lavoro di guardarobiera all'Irish coffee un locale alla moda, dove incontra Oliviero che è un quarantenne in perenne lotta con il figlio adolescente, ma che in qualche modo riesce a smuovere dentro di lei qualcosa che la spinge a confessargli il suo doloroso passato. I due si avvicinano lentamente, ma Sally non potrà essere felice se prima non chiuderà i conti con il suo passato. Un romanzo tipico della Venturi, dove ci sono sia i buoni che i cattivi e tutto succede al momento giusto. Abbastanza prevedibile la parte finale, però è un romanzo molto gradevole che si legge con facilità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Poco approfondito, 16-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Sally lavora come guardarobiera per un locale notturno, una sera incontra Oliviero un uomo alle prese con un figlio adolescente scontroso e immaturo. Fra i due avviene un graduale avvicinamento, ma Sally nasconde un segreto doloroso che a distanza di anni non risce a rivelare neanche all'uomo che ama. Sarà la vita a costringere Sally ad aprire il suo cuore all'amore e alla verità. Un libro con delle buone basi, che però la Venturi non ha saputo sfruttare adeguatamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Prevedibile, 14-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro destinato ai lettori che cercano un romanzo rassicurante e piacevole da leggere. Maria Venturi è brava a mettere sulla carta le storie delle persone comuni che a causa delle loro paure si ritrovano ad un bivio, che grazie ad un incontro giusto imbocheranno la strada che conduce alla salvezza. Ed è quello che succede a Sally, vittima di una vita ingiusta ma che ad un certo punto restituisce attraverso l'amore le lacrime versate.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Consigliato, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ennesima dimostrazione di come un libro in apparenza leggero possa assumere carattere attraverso una narrazione fluida ed edificante.
Salvatrice (o Sally) rappresenta davvero l'emblema letterario della Venturi: una ragazza ferita dalla vita che grazie ad una vigorosa spinta del destino riesce a trovare la sua ancora per salvarsi da quel maremoto che sono i sensi di colpa e l'infelicità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Apprezzabile, 24-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è il capolavoro della Venturi, però è un libro molto godibile e umanamente avvincente.
La scrittura è sempre molto buona e l'analisi caratteriale dei personaggi risulta perfettamente delineata, anche se il finale è stato troppo affrettato rovinando un pò l'intera narrazione.
Per chi ama lo stile fresco e sempre gradevole della scrittrice non potrà perderselo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La vita senza me (15)


Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti