€ 8.95€ 17.90
    Risparmi: € 8.95 (50%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La vita senza me
La vita senza me(2011 - brossura)
€ 9.00 € 8.46
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La vita senza me

La vita senza me

di Maria Venturi


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%

Trama del libro

Chi è, da dove viene e da cosa è fuggita Sally, la bella ragazza che di notte lavora come guardarobiera all'Irish Coffee, un locale trendy alla periferia di Roma, e di giorno si "seppellisce" in uno sperduto monolocale poco distante? A sei anni dall'assunzione neppure i proprietari Anna e Alberto Vasile, i suoi soli amici, sono riusciti a penetrare il muro che Sally ha eretto tra sé, il passato e la vita stessa. Sarà Oliviero Belli, un ricco industriale della moda, attratto e incuriosito da lei, ad aprire la prima breccia: non è il principe azzurro che le dischiude la favola, ma un trentacinquenne divorziato da una donna distruttiva e alle prese con un figlio adolescente che lo respinge, lo detesta e lo provoca sino a rischiare la morte per overdose. Il drammatico segreto di Sally comincia a emergere lentamente, come in un thriller, via via che il rapporto con Oliviero si consolida diventando un amore appassionato e profondo. Discendendo nell'inferno di lui, per aiutarlo a ricostruire un mondo di serenità e di affetti, la nostra protagonista ritrova non soltanto se stessa, ma anche la forza per riallacciare il filo con il passato. Stavolta sarà Oliviero a discendere nell'inferno di lei e a lottare perché possa riavere quanto le era stato crudelmente tolto dalla sorte avversa e dall'ingiustizia umana.

Tutti i libri di Maria Venturi

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La vita senza me e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.0 (3.3 di 5 su 8 recensioni)

2.0Noioso, 11-01-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Allora... Senza dubbio mi sono pentita di avere comprato questo libro. Troppo prolisso, la scrittrice si sofferma su riflessioni dei personaggi che mi sembrano inutili. Invece, in alcune parti sembra che voglia giungere a una conclusione il prima possibile, con dei capitoli che sembrano dei riassunti delle puntate precedenti di un telefilm (e questa, secondo me, è una soluzione che rende il romanzo ancora più incolore). I dialoghi sono banali, a volte patetici... Noioso, veramente... Ho fatto fatica a finire di leggerlo. Non fa proprio per me! Non lo consiglio, anche se ho letto di peggio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Poteva dare di più, 23-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Per carità, essendo un libro della Venturi è ovvio che sia scritto molto bene con la giusta dose di umanità e di amore tipico della scrittrice.
Il punto è che talvolta la storia di Sally o Salvatrice che dir si voglia, in alcuni punti sembra scritta proprio in maniera banale ed emotivamente poco convincente.
Non sto a svelare i punti in questione, però essi ci sono e non sono pochi.
Comunque è la storia di rinascita di una donna, che dopo aver affrontato dolori e problemi proverà a rialzarsi e forse ci riuscirà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Sally o Salvatrice, 04-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Sally lavora in un locale notturno,è una bella ragazza ma ha un passato misterioso da cui sta scappando.
Un giorno la sua reticenza viene messa a dura prova dall'incontro con Oliviero,un trentacinquenne alle prese con un figlio adolescente che si innamora di lei e fra i due scocca una scintilla di passione e sentimento.
Ma la ragazza dovrà ritornare al suo passato per tentare di costruire un futuro possibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Brava la Venturi,ma.., 28-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon libro questo,però troppo prevedibile e in certi momenti assolutamente impersonale,privo di sentimento.
La Venturi ci presenta la storia di Salvatrice,in arte Sally che lavora come guardarobiera all'Irish Coffee un locale notturno frequentato da ricconi che non guardano troppo al denaro.
In questo locale Sally conosce Oliviero,ma l'attrazione non è immediata e scatta solo dopo un pò,quando Oliviero si rende conto della persona meravigliosa che si nasconde dietro all'imperscrutabile Sally.
Sono entrambi personaggi con un passato doloroso alle spalle,e nel caso di Sally c'è molto di più,qualcosa che si scoprirà arrivando a fine lettura.
La Venturi è brava nessuno lo mette in dubbio,però certe volte è eccessivamente estranea alla vita dei suoi personaggi come se non li amasse abbastanza da descriverli come si deve.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La vita di salvatrice, 20-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'identità misteriosa quella di Sally che lavora come guardarobiera,ma che non ha una vita privata come se il suo passato fosse crollato per lasciare posto al suo presente.
Sally però incontrerà l'amore di Oliviero,un uomo divorziato e padre di un adolescente in piena crisi esistenziale che arriverà anche a rischiare la vita per sfidare il padre.
Attraverso Oliviero Sally dovrà affrontare il tormento del suo passato,quando si chiamava Salvatrice e credeva ancora nei sogni.
Un buon romanzo quello della Venturi,però in alcuni passaggi appare troppo frettoloso e di conseguenza poco approfondito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La vita senza me (8)


Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti