€ 29.32€ 34.50
    Risparmi: € 5.18 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Vita e scrittura. Autobiografie di soldati spagnoli del siglo de oro

Vita e scrittura. Autobiografie di soldati spagnoli del siglo de oro

di Alessandro Cassol


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Sconti Potenti! Università  e Professionale

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Stravaganti, donnaioli, giocatori incalliti, coraggiosi e incoscienti, svelti di lingua e di piede, impressionabili e superstiziosi, navigatori e spadaccini: tutto questo erano i soldati della prima età moderna, costretti a districarsi tra nuove armi da fuoco, trincee, pagamenti saltuari e complicati meccanismi di promozione. Questo libro vuole mostrarne un’altra faccia, assai meno conosciuta, vale a dire quella del soldato scrittore, del soldato che è autore del racconto della propria vita: il soldato che diventa autobiografo. Viene proposta, così, l’analisi di otto autobiografie scritte da altrettanti soldati spagnoli tra il 1530 e la metà del Seicento. Se ne ricava una traiettoria che porta da testi scarni, sintetici, redatti esclusivamente a fini utilitaristici, ad autentiche perle della narrativa in prima persona, le autobiografie di Contreras e Duque de Estrada, nelle cui mani il racconto di una vita diventa spunto romanzesco, materia letteraria, occasione di scrittura artistica. I tesori nascosti nei testi analizzati, spesso trascurati dalla critica, si stagliano, così, su uno scenario storico e letterario opportunamente inquadrato nei primi capitoli, dove si affronta l’annosa questione dell’esistenza del genere autobiografico nella Spagna dei secoli d’oro. Completa il volume un’appendice bibliografica sulle autobiografie di soldato, che si offre allo specialista come orientamento per ulteriori studi e al lettore curioso come suggerimento per militaresche passeggiate letterarie.