€ 17.10€ 18.00
    Risparmi: € 0.90 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Vita: istruzioni per l'uso

di Ahmed Nàgi

  • Editore: Il Sirente
  • Collana: Altriarabi
  • A cura di: B. Benini
  • Illustratore: Al Zorqani A.
  • Traduttori: Rossi E., Fischione F.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2016
  • EAN: 9788887847611
  • ISBN: 8887847614
  • Pagine: XII-266
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Un'improvvisa catastrofe naturale cambia per sempre l'aspetto della millenaria città del Cairo. Terremoti, tempeste di sabbia, virus e malattie devastano la popolazione. Bassàm Bahgat è stato ingaggiato per produrre documentari di propaganda per la "Società degli Urbanisti", un'organizzazione segreta (capillarmente estesa nel mondo) dedita alla riprogettazione del Cairo. Il documentarista non sa che il sottile intento della Società è quello distruggere definitivamente la città creandone una nuova, dalla forma futuristica e commerciale. La vita di Bassàm cambierà improvvisamente con l'incontro di Ihàb Hassan, personaggio eccentrico e carismatico, che contrapponendosi alla Società, gli propone il suo rivoluzionario progetto: modificare la metropoli cairota affinché il degrado urbano si estingua. Un testo visionario e sperimentale in cui realtà e finzione si alternano e sovrappongono dando vita ad un interessante esperimento letterario, nel quale la parte grafica gioca un ruolo decisivo. Con il patrocinio di Amnesty International Italia.

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Incomprensibile, 02-09-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse sono troppo avanti negli anni e questo è un libro più adatto a un pubblico giovane. Ma spesso - molto spesso - non ho compreso i simbolismi, le metafore, le analogie. Mi è sfuggito il messaggio, ma mi è sfuggita anche la fabula, l'epoca, la storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO