€ 19.95€ 21.00
    Risparmi: € 1.05 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La vita inaspettata. Il fascino di un'evoluzione che non ci aveva previsto

La vita inaspettata. Il fascino di un'evoluzione che non ci aveva previsto

di Telmo Pievani

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Interrogato da un teologo su quale fosse la caratteristica più spiccata di Dio creatore, il biologo inglese J.B.S.Haldane rispose: "Una smodata predilezione per i coleotteri". All'epoca se ne consideravano circa quattrocentomila specie contro... una sola del genere Homo. E forse i coleotteri popoleranno il pianeta quando Homo sapiens non sarà nemmeno più un ricordo. Frutto di cosmica contingenza, uno dei tanti arbusti del "cespuglio della vita" sopravvissuti alla lotta per l'esistenza, l'essere umano si è fatto strada in una natura che non perde occasione di schiacciarlo, facendogli provare il senso della solitudine nell'Universo. In questo libro Telmo Pievani ci rammenta che la comparsa degli organismi viventi è stata un fenomeno inatteso, e ne ricostruisce la storia evolutiva come un intrico di biforcazioni privo di direzioni privilegiate, sicché anche l'animale uomo si rivela tutt'altro che l'eccezione animata dalla scintilla divina. Proprio in questo modo si conquista una rinnovata solidarietà con tutta la "rete del vivente", come la chiamava Charles Darwin, senza nessuna concessione a fondamentalismi e superstizioni.


Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 2 recensioni)

3Discreto lavoro, 26-09-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il testo è bello, davvero bello, e Pievani è grandissimo, ma mi sarei aspettato qualcosa di più sulla meravigliosa e sorprendente storia dell'evoluzione sulla Terra. Al contrario è sviluppata la solita polemica contro il creazionismo, i progetti più o meno intelligenti e le loro "evoluzioni", che sia chiaro, sono fondamentali nella nostra civiltà, e per combattere la nostra cultura troppo religiosa. Resta comunque un saggio ottimale per comprendere la casualità e la novità dell'evoluzione biologica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Leggermente monotematico, 18-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il saggio è bello, davvero bello, e l'autore è grandissimo, ma mi sarei atteso qualcosa di più sulla irripetibile e sorprendente storia dell'evoluzione sulla Terra. Al contrario è diventata la solita polemica contro il creazionismo, i disegni più o meno intelligenti e le loro "evoluzioni", che sia chiaro, sono necessari nella nostra civiltà, e per controbattere la nostra cultura troppo religiosa. Resta comunque un saggio fantastico per comprendere la casualità e l'imprevedibilità dell'evoluzione biologica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO