€ 17.00€ 20.00
    Risparmi: € 3.00 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Vita di caserma. Autorità e relazioni nell'esercito italiano del secondo dopoguerra

Vita di caserma. Autorità e relazioni nell'esercito italiano del secondo dopoguerra

di Domenico Rizzo


  • Editore: Carocci
  • Collana: Studi storici Carocci
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788843067428
  • ISBN: 8843067427
  • Pagine: 183
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Al termine della Seconda guerra mondiale, quando la disfatta bellica e la fine del fascismo si accompagnano a un bisogno dell'esercito di rilegittimarsi in senso democratico, il trattamento umano dei soldati e il loro benessere nelle caserme emergono come fattori chiave per tenerne alto il morale e guadagnarne il consenso. Il più tradizionale paternalismo, al quale le norme disciplinari continuano a rinviare, assume in questo quadro un rinnovato significato. Presentandosi come organizzatori di attività ricreative, ma anche come erogatori benevoli di premi in denaro e sussidi alle famiglie dei propri uomini, gli ufficiali replicano in questo modo coi soldati lo schema delle relazioni tra notabili e clienti. Rispetto a un'immagine stereotipata della disciplina militare, le fonti archivistiche analizzate in questo lavoro restituiscono uno spaccato più complesso e articolato delle relazioni di autorità nei primi anni dell'Italia repubblicana.