€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Vincenzo Talarico. Un calabrese a Roma

Vincenzo Talarico. Un calabrese a Roma

di A. Panzarella, S. Salerno (a cura di)


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Rubbettino
  • A cura di: A. Panzarella, S. Salerno
  • Data di Pubblicazione: marzo 2007
  • EAN: 9788849815894
  • ISBN: 8849815891
  • Pagine: 231
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Voto medio del prodotto:  1 (1 di 5 su 1 recensione)

1essenziale, 12-06-2007
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei più grandi caratteristi dellla commedia italiana postbellica. Le sue 'personificazioni' furono alla base dell' autoritratto ironico e intelligente costruito sapientemente da un autentico gentiluomo del Sud (nella finzione così come nella vita), con la sua voce stentorea, con la sua retorica dell'uomo (spesso di potere e consciamente tronfio) ricco di nozioni ma incapace di una propria sintesi di pensiero: personaggi azzeccatismi, verve e simpatia innate. Un attore, dopotutto, misurato e garbato. Nell'italietta provinciale e sorda del tempo (ma quanto è realmente cambiata nel tempo?) vi fu nei suoi confronti, come per altri grandi personaggi di "contorno", una sorta di distrazione collettiva che ne impedì la giusta valorizzazione. La sua dote più saliente consistè nel tenere alti i toni interloquiali di veloci e travolgenti gags a tutto vantaggio dei paradossi e delle situazioni di massima comicità. Irresistibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO