€ 27.83€ 28.99
    Risparmi: € 1.16 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
«La villeggiatura» di Marco Leto. Un film sul confino fascista

«La villeggiatura» di Marco Leto. Un film sul confino fascista

di P. Iaccio (a cura di)


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Collana: Cinema e storia
  • A cura di: P. Iaccio
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2018
  • EAN: 9788820764487
  • ISBN: 8820764482
  • Pagine: XV-398
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La villeggiatura è un film di Marco Leto del 1973, ispirato alla fuga di Carlo Rosselli dal confino di Lipari: un apologo dei rapporti tra il carceriere (Adolfo Celi) e il sorvegliato (Adalberto Maria Merli) e, per estensione, tra il potere e l'intellettuale. Come per il precedente Bronte (2002), si raccolgono nel volume la sceneggiatura, le testimonianze dei partecipanti, degli attori, la critica di allora, la rilettura odierna, i contenuti politici del film, foto, manifesti ecc. Un contributo alla riscoperta della memoria del cinema, una pregevole opera di carattere formale e un documento di storia.


Ultimi prodotti visti