€ 10.92€ 11.50
    Risparmi: € 0.58 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 6 ore e 55 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani. Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

Viki che voleva andare a scuola
€ 11.02 € 11.60
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Viki che voleva andare a scuola

Viki che voleva andare a scuola

di Fabrizio Gatti

23° in Storie vere
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La vicenda di Viki ha occupato per parecchio tempo le pagine di cronaca del Corriere della Sera. A scoprirla e raccontarla è stato un cronista che perlustrando la periferia di Milano, una sera d'inverno, in cerca di storie, ha visto un bambino fare ritorno da solo, nel buio, in una baraccopoli popolata da clandestini. Viki e la sua famiglia vengono dall'Albania e stanno cercando di inventarsi una nuova vita in Italia. Non è facile, perché non sono in regola. Ma Viki ha una marcia in più: è bravo a scuola, vuole imparare. Una storia vera, una volta tanto a lieto fine, per riflettere su parole come accoglienza, integrazione, solidarietà. Prefazione di Gian Antonio Stella. Età di lettura: da 11 anni.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Il sogno di un futuro migliore, 12-08-2010, ritenuta utile da 8 utenti su 18
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia vera, adatta soprattutto ai ragazzi, di facile lettura, che fa capire le difficoltà dell'integrazione in un paese straniero. Utile per riflettere, in un momento in cui con facilità si danno etichette e si giudica con leggerezza chi viene da fuori . Le condizioni di vita di Viki e della sua famiglia all'arrivo in Italia sono quelle di tanti altri che hanno cercato di realizzare il sogno di una vita migliore.La scuola una mano tesa per riuscirci.
Ritieni utile questa recensione? SI NO