€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Le vie dei canti
Le vie dei canti(1995 - brossura)
€ 12.00 € 10.20
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Le vie dei canti

Le vie dei canti

di Bruce Chatwin


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • Edizione: 13
  • Traduttore: Gariglio S.
  • Data di Pubblicazione: settembre 1988
  • EAN: 9788845903069
  • ISBN: 8845903060
  • Pagine: 390

Descrizione del libro

La domanda cui cercherò di rispondere è la seguente: Perché gli uomini invece di stare fermi se ne vanno da un posto all'altro? (Bruce Chatwin a Tom Maschler, 1969).

I libri più venduti di Bruce Chatwin

Tutti i libri di Bruce Chatwin

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 8 recensioni)

4.0La via dei canti, 01-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che mette a confronto più popolazioni, incontrate attraverso i molteplici viaggi che ci vengono narrati. Un libro che fa riflettere sulle sclete diverse che fanno gli uomini, da una parte i sedentari, dall'altra quelli che decidono e sentono il bisogno di viaggiare, di esplorare il mondo e conoscere le diverse credenze e abitudini di vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0SConsigliato, 30-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Interessante l'idea della storia ma poco intrigante nel complesso. Infatti lo stile è asciutto, forse fin troppo direi, dato che non lascia minima soddisfazione anche a fine capitolo, dove si giunge con forzatura e grande fatica. Il ritmo è lento, per cui si conserva quella fastidiosa solennità che proprio non vorrei aver trovato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 28-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un viaggio alla scoperta di una mera destinazione. Questo testoè tratto da un diario di Bruce Chatwin che riflette sul viaggio in Australia da lui compiuto. Tuttavia per quanto la trama sia interessante lo stile manca di una sconcertante tensione narrativa, per cui tutto risulta fin da subito piatto e poco accattivante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Non un granchè, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Interessante, ma sconnesso questo diario di viaggio di Chatwin, che descrive la sua permanenza in Australia insieme con esponenti del movimento aborigeno e la sua avventura sulle "songlines", le vie dei canti che gli indigeni australiani scandagliavano trasformando il bush australe in un conglomerato di riferimenti mitici e spirituali. A volte le pagine sono intervallati da notazioni tratte dai quaderni dell'autore che testimoniano il suo indefesso peregrinare lungo le strade del pianeta. Spirito ribelle e grande viaggiatore, Chatwin, ma solo discreto narratore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La telepatia come guida , 10-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come può la civiltà occidentale aver distrutto un popolo e una cultura che la sopravanzavano di anni luce in fatto di progresso mentale e capacità di comunicazione? Semplice: ergendo a idoli il denaro, le armi e la tecnica.
L'ammirazione e lo sconforto ti prendono dall'inizio alla fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Le vie dei canti (8)