€ 16.92€ 18.00
    Risparmi: € 1.08 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La verità del serpente

La verità del serpente

di Gianni Farinetti


  • Editore: Marsilio
  • Collana: Romanzi e racconti
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2011
  • EAN: 9788831710015
  • ISBN: 883171001X
  • Pagine: 297
  • Formato: rilegato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Lo sfondo è il Lido di Venezia, ammaliante, malinconico e romantico che si muove e vibra tra le pagine del romanzo di Gianni Farinetti, La verità del serpente. L’occasione è quella della Mostra Internazionale del cinema dove si muovono personaggi più o meno noti del red carpet e piccoli e ignoti portaborse. Una famiglia ricca, perbene e mondana ospita tanti strani individui, apparentemente giunti anche da molto lontano per essere presenti a questa grande occasione festivaliera. O forse, altre ragioni, più oscure e meno palesi, sono il motivo di quella visita? In un immaginario palcoscenico dove personaggi alla Agatha Christie si danno il cambio sulla scena raccontando di se, delle loro vite, dei loro segreti taciuti o svelati, Farinetti ambienta un romanzo al femminile in cui Venezia è lo scenario assoluto e fondamentale. Senza di lei, le storie non avrebbero senso e non sarebbero giustificabili perché è lei la protagonista assoluta vista al finire dell’estate e sorprendente con un epilogo ancor più romantico e malinconico in inverno. I personaggi si avvicendano tra le pagine e sorprendono il lettore con il loro ironico snobbismo, preso in giro dall’autore, e considerato macchietta fondamentale per il tono prevalentemente noir di La verità del serpente. Due anziane sorelle torinesi, una signora della Milano da bere, uno sceneggiatore romano disilluso sui perduti sogni cinematografici, uno svizzero snob con la sua nuova e giovanissima fiamma, una cuoca che prepara piatti da far perdere la testa e una ragazza dolce e simpatica, apparentemente normale e di buona famiglia, si trovano coinvolti in un enigma, una tragedia incompiuta e irrisolta che solo Venezia, con le sue bellezze malinconiche, suggestive, lascive e irreali potrà portare ad una soluzione. Passioni d’amore, rancori, rivincite, rimpianti e vendette si consumeranno tutte in una gita di fine d’estate, tra una festa al Canal Grande e una visita alla Giudecca. In La verità del serpente le donne, come nella copertina, si affacciano sulla laguna per scorgere la verità e la bellezza della vita.

I libri più venduti di Gianni Farinetti

Tutti i libri di Gianni Farinetti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La verità del serpente acquistano anche Il medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters di Chiara Albertini € 12.00
La verità del serpente
aggiungi
Il medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters
aggiungi
€ 28.92

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 2 recensioni)

1Troppa importanza a Venezia, 01-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il racconto di Farinetti è ambientato a Venezia. Venezia vera protagonista di tutta la parte iniziale, descritta minuziosamente, forse troppo. I personaggi sono tutti ben caratterizzati e realistici, ma lo stile della scrittura ed il ritmo invogliano poco a concludere il romanzo. La parte thriller cerca di imitare un pò Dieci piccoli indiani....
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Il ritorno (al Lido) di Sebastiano Guarienti, 16-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Per carità, io sono di parte perché Farinetti mi piace molto, anche se qui è piuttosto sottotono rispetto al suo standard. Una storia semplice ma intricata - una morte apparentemente inspiegabile - raccontata con il solito gusto per l'indolenza della frase e delle parole, con una lentezza che permette di assaporare le descrizioni, gli scorci, le sensazioni di una Venezia settembrina e mutevole. E con l'usuale piccola corte di personaggi che attraverso le proprie vicende (che sono poi quelle di tutti noi. L'amore, il matrimonio, la convivenza) compone, tessera dopo tessera, il pallido mosaico di un giallo che, in realtà, è pretesto per narrare le piccole miserie della vita quotidiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti