€ 9.40€ 9.90
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La Vergine azzurra
La Vergine azzurra(2004 - brossura)
€ 16.15 € 17.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
La vergine azzurra
La vergine azzurra(2011 - brossura)
€ 8.55 € 9.00
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La Vergine azzurra

La Vergine azzurra

di Tracy Chevalier


  • Editore: BEAT
  • Collana: BEAT. Bestseller
  • Traduttore: Ortelio M.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2015
  • EAN: 9788865593196
  • ISBN: 8865593199
  • Pagine: 303
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

XVI secolo, Francia: Isabelle du Moulin è una splendida ragazza dai capelli color rame, chiamata da tutti nel villaggio con lo stesso nome della statuetta della Vergine che il duca de l'Aigle ha portato un giorno in paese: la Rossa. Dall'arrivo di Monsieur Marcel, coi suoi sermoni contro la Vergine, quel nome è diventato un tormento. Non è più un affettuoso nomignolo ma il nome di una strega, il sinonimo stesso di una malvagia creatura in un villaggio accecato dal fanatismo della Riforma. Quando resta incinta del giovane Tournier, a Isabelle non resta altro che abbracciare, dopo le persecuzioni seguite al Massacro di San Bartolomeo, fino in fondo la sorte dei Tournier: l'emigrazione nel villaggio svizzero di Moutier e un destino sconvolgente e inaspettato...

I libri più venduti di Tracy Chevalier

Tutti i libri di Tracy Chevalier

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La Vergine azzurra acquistano anche Quel vecchio asso nella manica di E. Annie Proulx € 8.00
La Vergine azzurra
aggiungi
Quel vecchio asso nella manica
aggiungi
€ 17.40

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 6 recensioni)

3Ai tempi della Controriforma, 14-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia che si snoda tra la Francia di oggi e la Francia del 1500, ricostruisce le vicissitudini dei calvinisti perseguitati durante la Controriforma, evoca un legame tra due donne vissute in epoche lontane.
Isabelle e suo marito, una coppia americana, si trasferiscono in Francia per motivi di lavoro. Lei comincia a fare delle ricerche sui suoi antenati europei, consulta la biblioteca, visita gli archivi. La sua passione la porterà fino ad una vecchia casa abbandonata, dove scoprirà i resti di un orribile sacrificio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una storia coinvolgente, 13-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è stato il secondo libro che ho letto di Tracy Chevalier. Ho una predilezione per i romanzi a carattere storico e La ragazza con l'orecchino di perla mi era particolarmente piaciuto, così ho deciso di acquistare anche questo (che in realtà era stati pubblicato prima). Non c'è che dire: l'ho letto in meno di un mese. La doppia narrazione, il cui motivo si scopre solo alla fine, della storia di Isabelle ed Ella è a dir poco coinvolgente. Il ritmo serrato nelle ultime pagine fa restare letteralmente incollati al libro. Lo consiglio a chi ama i romanzi a fondo storico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Primo libro di Tracy Chevalier, 02-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il primo romanzo dell'autrice divenuta famosa per "la ragazza con l'orecchino di perla".
Narra la storia di una donna che vuole conoscere il significato del suo sogno sempre permeato dell'azzurro usato per le vesti della Santa Vergine.
Le ricerche la porteranno a conoscere il tragico destino avuto da una sua antenata costretta a celare la sua fede e i suoi capelli rossi considerati segno di impurità.
Un altro ritratto di un passato dai colori cupi e dagli amori impossibili e tristi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4bellino, 08-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
una lettura d'intrattenimento, sicuramente non impegnata, ma molto piacevole. narrazione agile, scorrevole e con un'atmosfera fuori dal comune, e tutt'oggi, ogni volta che guardo un dipinto o una vetrata raffigurante una vergine, vengo nuovamente inghiottita da quelle atmosfere medievali, incantevoli e crudeli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3La vergine azzurra, 22-08-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Come tutti i libri della Chevalier molto scorrevole, si legge in fretta, la storia appassiona.
Sicuramente non una grande opera letteraria ma comunque un buon libro per svagarsi e lasciarsi trasportare in un'altra epoca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La Vergine azzurra (6)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti