€ 19.00€ 20.00
    Risparmi: € 1.00 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
I Verdi italiani tra politica nazionale e proiezione europea

I Verdi italiani tra politica nazionale e proiezione europea

di Giorgio Grimaldi

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il volume ricostruisce la storia della Federazione dei Verdi, con particolare attenzione a programmi e azioni elaborate in riferimento al processo d'integrazione europea. Sin dalla loro ascesa come nuovo soggetto politico, sorto dall'aggregazione di liste civiche, comitati, associazioni, movimenti ecologisti sull'onda della mobilitazione antinucleare iniziata tra la fine degli anni settanta e i primi anni ottanta del XX secolo fino al declino degli ultimi due decenni, i Verdi italiani hanno contribuito allo sviluppo di un orientamento critico verso la Comunità europea e poi verso l'Unione europea, volto alla creazione di una federazione in grado di garantire pace, democrazia ed ecosostenibilità. In un periodo caratterizzato dalla fine della Guerra fredda, da forti cambiamenti a livello europeo e internazionale e da nuove sfide politiche, economiche ed ecologiche, particolare importanza ha assunto l'attività svolta dagli eurodeputati verdi italiani nel Parlamento europeo dal 1989, prima nel Gruppo Verdi e poi, dal 1999, in seno al Gruppo Verdi/Alleanza Europea del Parlamento europeo.