€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Veracruz
Veracruz(2009 - brossura)
€ 17.50 € 8.75
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Veracruz

Veracruz

di Valerio Evangelisti


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Trama del libro

Siamo nel 1683, due anni prima degli eventi narrati nel romanzo "Tortuga". Il cavaliere Michel de Grammont, ultimo leggendario capo dei Fratelli della Costa che infestano il mar dei Caraibi, propone ai compagni un'idea folle: conquistare e saccheggiare Veracruz, la città più importante della Nuova Spagna, giudicata imprendibile. Un'impresa condannata anche da quella corona di Francia di cui i pirati si dicono gli agenti, che ha firmato con gli spagnoli un effimero trattato di pace. Prende il largo dall'isola di Roatàn la flotta più imponente che abbia solcato le acque centroamericane. Uomini spericolati, cinici, rotti a ogni crudeltà. Se esiste un ideale, è di arricchirsi in fretta e sperperare tutto nei pochi anni di vita che rimangono. Un quadro dei Fratelli della Costa al tempo stesso crudamente realistico e oggettivamente pittoresco, ma documentato con serietà. Quasi l'antitesi del romanticismo salgariano, e dell'abbondante saggistica che ha letto l'epopea dei pirati della Tortuga in chiave di rivolta libertaria. Lo sfondo ambientale sono isolette suggestive, mari cristallini, sabbie bianchissime, città costiere protette da banchi di corallo. Chi ha detto che l'inferno abbia colori cupi?

I libri più venduti di Valerio Evangelisti

Tutti i libri di Valerio Evangelisti

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Veracruz e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Veracruz, 15-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
A me Evangelisti piace, e mi risce un po' difficile essere imparziale.
Sta di fatto che il secondo capitolo (anche se "prequel") della saga dei pirati, ben lungi dal poter essere definito un capolavoro, è un libro piacevole, scorrevole, scritto benissimo.
Alla base delle intenzioni dell'autore c'è sempre il desiderio di far conoscere la storia vera dei pirati (crudeli, feroci, disciplinati... Diversi dalla mitizzazione iniziata da Salgari e sfociata nella "Maledizione della prima luna"), aderendo il più possibile alla realtà storica e colmando con la fantasia i lati sconosciuti della stessa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0acqua e rum, 29-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
pirati, rum a litri come l'oceano, peccatori e cavalieri nello stesso tempo. Ma tutto scivola via come acqua, semplice e fresca. Non puoi parteggiare per nessuno perchè nessuno è buono, positivo ma tutti racchiudono in sè bene e male, ed una bellissima sete di avventura, che nè l'acqua nè il rum possono estinguere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti