€ 6.00€ 12.00
    Risparmi: € 6.00 (50%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Venti corpi nella neve. Il commissario Serra indaga a Case Rosse

Venti corpi nella neve. Il commissario Serra indaga a Case Rosse

di Giuliano Pasini


  • Editore: Time Crime
  • Collana: Nero italiano
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788866880707
  • ISBN: 8866880701
  • Pagine: 325
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Remainders -50%
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Case Rosse, minuscolo borgo nell'Appennino tosco-emiliano, ha un primato: è la sede del commissariato più piccolo d'Italia, diretto da Roberto Serra - che viene da Roma ed è considerato uno 'ed fora' - con l'aiuto dell'agente Manzini. Non succede mai nulla se non qualche rissa tra ubriachi il sabato sera. Ma la notte del Capodanno del 1995 una telefonata sveglia Manzini in piena notte. Ci sono tre cadaveri al Prà grand, uccisi senza pietà. I due poliziotti accorrono sul luogo del delitto e uno spettacolo raccapricciante si presenta ai loro occhi: un uomo, una donna e una bambina sono stati colpiti a morte da distanza ravvicinata con un fucile. È un'esecuzione, senza alcun dubbio. Ma non ci sono schizzi di sangue intorno alle vittime e la loro posizione non combacia con la traiettoria degli spari. A chi appartengono questi corpi straziati che chiedono giustizia? Chi ha violato la pace di quel piccolo paese perso tra le montagne, e per quale motivo? E perché così tanta violenza da sorprendere anche un uomo come Roberto Serra, abituato a omicidi ben più efferati? Per il commissario comincerà un'indagine che lo porterà a rivivere il passato del luogo in cui si è rifugiato, e ad affrontare i demoni che albergano nella sua anima e nel suo cuore.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Venti corpi nella neve. Il commissario Serra indaga a Case Rosse acquistano anche Dancalia. Camminando sul fondo di un mare scomparso di Andrea Semplici € 14.30
Venti corpi nella neve. Il commissario Serra indaga a Case Rosse
aggiungi
Dancalia. Camminando sul fondo di un mare scomparso
aggiungi
€ 20.30

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 5 recensioni)

3Controcorrente, 21-03-2012, ritenuta utile da 5 utenti su 10
di - leggi tutte le sue recensioni
Vado un po' controcorrente nel giudizio di questo che resta tutto sommato un buon libro, e per due motivi. Il primo e' che non mi ha emozionato. Scritto bene, curato nei particolari e nelle descrizioni, cade un po' nei clichè dei giallisti italiani, sono bravini ma non emozionano, forse non sanno dare il ritmo, o siamo noi lettori italiani un po' fuorviati dal conoscere troppo bene i luoghi dei delitti. Molto piu' estranei i paesaggi nordici od inglesi, e quindi piu' fascinosi? Il secondo provoca un moto di fastidio: un'altro commissario paranormale! Sembra la moda del momento. Non bastava la Vargas, ma vi sembra normale che un questore tolleri un sensitivo in una squadra italiana? Poco credibile, E poi a descrivere un ottimo commissario paranormale c'era gia' , con pieno merito, De Giovanni, in questo maestro insuperabile. Detto questo, a parte un inizio stentato, ne esce un romanzo godibile ed intelligente, con una buona costruzione scenica e personaggi ben descritti. Pasini ha delle qualita' ed i prossimi saranno sicuramente migliori
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Davvero convincente!, 23-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo un avvio a carburazione un po' lenta, questo libro si rivela davvero ben scritto ed articolato, in grado di immergerci in un paesino innevato pittoresco e tranquillo ma che è luogo, nel 1995 come nei terribili anni della Seconda Guerra Mondiali, ti terribili nefandezze. Il commissario Serra è un uomo con una particolare capacità, quella di riuscire ad entrare nella mente dell'assassino e delle vittime, capacità questa che l'ha portato a rintanarsi a Case Rosse e a scappare dall'amore della sua vita. Ma non potrà sottrarsi a questa indagine che lo porterà ad un passo dalla morte. Un'opera prima davvero convincente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Eccellente, 15-02-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Opera prima di notevole impatto. " Venti corpi sulla neve " è un thriller che si fa leggere con grande piacere e che riserva non poche sorprese. L'ambioentazione è superba e la stora è narrata con eccellente capacità. Se aggiungiamo che il libro è costato solo 7. 70 le note positive non possono che aumentare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Si può talvolta comprendere e accettare?, 12-02-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
è un romanzo che si divora, molto ben scritto e ben strutturato, un sapiente mix di mistero, azione, storia e un pizzico di paranormale... Davvero entusiasmante. Giunti all'ultima pagina dispiace averlo già finito. E rimane dentro per giorni, per settimane, perchè è una vicenda che scuote, anche se lontana nel tempo, e costringe a riflettere, a porsi domande, a indagare nel profondo del proprio animo e chiedersi se si può comprendere quello dei protagonisti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Ottima la prima, 25-01-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo primo romanzo dell'esordiente Giuliano Pasini è stata veramente una gradevolissima sorpresa. Bellissima la trama, incantevole il paesaggio appenninico in cui si svolge la vicenda, intrigante il paesino in cui ha luogo l'indagine del bravo Commissario di Polizia Roberto Serra del quale non si può fare a meno di "innamorarsi". Spero di leggere in futuro altre sue indagini.
Ritieni utile questa recensione? SI NO