€ 15.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il ventesimista

Il ventesimista

di Franco Bianchi


Prodotto momentaneamente non disponibile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

In un quartiere di Roma collocato nei pressi di Castel Sant'Angelo, dove i ritmi della vita appaiono scontati, si installa la "Wisteria-Holding" che, con la collaborazione di un fattorino e dei titolari della libreria "Non Solo Oriente" gestita da una coppia di giovani indiani, avvia la distribuzione di un'edizione pregiata dell'Odissea prodotta a Bombay. L'ordinaria quotidianità della realtà locale viene interrotta dall'inspiegabile sparizione di Filarino Tagliacorto, il barbiere dongiovanni, seguita a breve distanza di tempo dalla scomparsa dei due fratelli Scipparelli, due furfanti avventati. I due avvenimenti provocano il diffondersi di una molteplicità di congetture e di sospetti. Le prime, fantasiose ma inquietanti, finiscono per addossare a Gioviale La Tagliata, il macellaio, la responsabilità della prima sparizione. I secondi, non del tutto infondati, lasciano intravedere ciò che si cela veramente dietro l'attività commerciale della "Wisteria-Holding". Nel quartiere, risalta poco a poco la figura di Elia, un personaggio solo apparentemente secondario che si muove con discrezione nella quasi indifferenza generale, divenendo l'inconsapevole custode di tante piccole verità che, una volta svelate, forniranno un contributo sensibile all'epilogo del racconto.