€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Venetica. Annuario di storia delle Venezie in età contemporanea (2018) vol.1

Venetica. Annuario di storia delle Venezie in età contemporanea (2018) vol.1

Vaccini e paure. Salute pubblica, resistenze popolari

di E. Iorio, C. Munno (a cura di)


  • Editore: Cierre Edizioni
  • A cura di: E. Iorio, C. Munno
  • Data di Pubblicazione: agosto 2018
  • EAN: 9788883148460
  • ISBN: 8883148460
  • Pagine: 276
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Le resistenze e le esitazioni popolari alle direttive vaccinali - suggerite o, talvolta, imposte dai sistemi sanitari statali - non sono un fenomeno diffuso solo nell'era di Internet ma hanno radici in una storia complessa che, negli ultimi secoli, ha coinvolto istituzioni mediche e statali, decisioni politiche e sanitarie, comunicazioni ufficiali e credenze popolari. Questo numero monografico di «Venetica», partendo dalla storia della lotta al vaiolo nel Veneto del Settecento e arrivando a considerare la normativa attuale, ragiona sui più recenti divari fra doveri collettivi e libertà individuali. Tre articoli descrivono altrettanti episodi avvenuti nel Veneto del Novecento, emblematici di come si formi la resistenza ai vaccini fra voci di popolo e casi di conclamata malasanità. La fuga da scuola di alcuni bambini durante il Ventennio fascista nel "Veneto Bianco", i 28 morti di Gruaro per una partita letale di vaccino antidifterico, il caso drammatico dei fratelli Tremante dal quale, a Verona negli anni Ottanta, si originano i primi movimenti "no-vax". L'introduzione aiuta a inquadrare e discute alcuni degli elementi alla base dell'elaborazione "dal basso" del rifiuto della biomedicina: le spinte sociali e quelle individualiste, le problematiche di informazione e di condivisione della scienza.