€ 14.40€ 16.00
    Risparmi: € 1.60 (10%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
Quantità:

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Utopia e distopia. La romanizzazione come fenomeno di resilienza

Utopia e distopia. La romanizzazione come fenomeno di resilienza

di Alessandro Campus


  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: giugno 2015
  • EAN: 9788854885264
  • ISBN: 8854885266
  • Pagine: 256
  • Formato: brossura

Promozione Aracne

Descrizione del libro

Quando nel 146 a.C. i soldati romani piegano la resistenza cartaginese e distruggono la città, il Nord Africa diventa provincia e l'area controllata da Cartagine entra a far parte della sfera politica, economica e culturale di Roma, che ormai non ha più rivali nel Mediterraneo. Inizia così la cosiddetta "romanizzazione" del Nord Africa, con la costruzione di un nuovo modello di vita. Il volume analizza questi processi dal punto di vista delle popolazioni autoctone, interpretando la romanizzazione non come una imposizione esterna ma come scelta di una cultura resiliente, che cerca un equilibrio tra le proprie tradizioni e le istanze che la nuova situazione propone.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Utopia e distopia. La romanizzazione come fenomeno di resilienza acquistano anche Sintassi normativa della lingua latina. Teoria (rist. anast.) di Alfonso Traina € 32.04
Utopia e distopia. La romanizzazione come fenomeno di resilienza
aggiungi
Sintassi normativa della lingua latina. Teoria (rist. anast.)
aggiungi
€ 46.44