€ 10.62€ 12.50
    Risparmi: € 1.88 (15%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 5 ore e 28 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 24 aprile Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

L' uomo che sorrideva. Le inchieste del commissario Wallander vol.4
€ 12.00 € 10.20
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' uomo che sorrideva. Le inchieste del commissario Wallander vol.4

L' uomo che sorrideva. Le inchieste del commissario Wallander vol.4

di Henning Mankell


Disponibilità immediata solo 1 pz.

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Una fredda e buia sera di ottobre nel sud della Scania. L'avvocato Gustaf Torstensson sta tornando a casa dopo una visita a un cliente. All'improvviso scorge una figura legata a una sedia al centro della strada. Con una brusca frenata evita la collisione. Scende dall'auto, fa alcuni passi e viene colpito violentemente alla nuca. Il giorno successivo, l'avvocato viene trovato morto all'interno della sua macchina capovolta in un campo. Nel frattempo, il commissario Kurt Wallander vaga irrequieto su una spiaggia a Skagen all'estremo nord della Danimarca. Da mesi è in preda a una forte depressione. Si sente finito, è deciso a porre termine alla sua carriera di poliziotto.

Tutti i libri di Henning Mankell

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' uomo che sorrideva. Le inchieste del commissario Wallander vol.4 acquistano anche La falsa pista. Le inchieste del commissario Wallander vol.5 di Henning Mankell € 11.75
L' uomo che sorrideva. Le inchieste del commissario Wallander vol.4
aggiungi
La falsa pista. Le inchieste del commissario Wallander vol.5
aggiungi
€ 22.37

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Dietro la facciata, 09-12-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il commissario Wallander, dopo un anno sabbatico alla fine del quale ha preso la decisione di lasciare la Polizia, cambia idea per riuscire a scoprire la verità sull'omicidio del suo vecchio amico Sten. Si trova così impelagato in un indagine che tocca persone insospettabili e quanto mai pericolose ma, con la sua abilità ed il suo fiuto, uniti alla solidarietà della sua nuova collega, riuscirà, non solo a scoprire la verità sulla morte dell'amico, ma anche a venire a capo di tutta una serie di omicidi che hanno insanguinato la società "bene" della sua Città. La storia è avvincente, peccato che l'Autore, forse volendo dare un tocco di umanità al suo protagonista, come negli altri suoi romanzi, la appesantisce un po' troppo con una serie di particolari con i quali o senza i quali la storia arriverebbe alla stessa conclusione con un bel po' di pagine in meno. Praticamente, in questo caso, il lettore viene a conoscenza di tutti i cibi mangiati dal poliziotto durante i venti giorni della durata delle indagini, se siano o meno stati digeriti, quante ore ha dormito e cosa ha sognato, come lava i suoi panni, ecc. Ecc, tutti particolari che nulla aggiungono alla sia pur validissima trama.
Ritieni utile questa recensione? SI NO