€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Uomini e no

Uomini e no

di Elio Vittorini


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Edizione: 4
  • Data di Pubblicazione: maggio 2016
  • EAN: 9788804668091
  • ISBN: 8804668091
  • Pagine: XVI-206
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Enne 2, un partigiano che vive la Resistenza a Milano nel 1944, è tormentato dall'amore impossibile per una donna sposata, Berta. Disperazione sociale ed esistenziale lo spingeranno a un'ultima, suicida impresa di guerra. Composto durante la Resistenza, nel momento, cioè, dell'intensa partecipazione di Vittorini alla lotta antifascista, "Uomini e no" riflette l'insanabile rapporto tra umanità e violenza, uomini e sedicenti tali: a sottolinearlo, alcuni brevi capitoli di riflessione nei quali l'autore affronta la stessa situazione da punti di vista diversi, imponendo all'attenzione del lettore le molteplici realtà in cui l'uomo è condannato a vivere.

Tutti i libri di Elio Vittorini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Uomini e no acquistano anche I ventitré giorni della città di Alba di Beppe Fenoglio € 10.45
Uomini e no
aggiungi
I ventitré giorni della città di Alba
aggiungi
€ 21.85

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Uomini e no e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 2 recensioni)

3Uomini e no, 20-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è certo facile leggere questo romanzo, molto allegorico, che richiede attenzione ai particolari, soprattutto nei dialoghi poco realistici. Apprezzo il valore letterario dell'opera, ma ho perso tra le pagine il piacere della lettura che è il fine da inseguire in ogni testo, almeno per quanto mi riguarda. Ci sono alcuni paragrafi di rara bellezza che scorrono in maniera impeccabile, peccato però che durino poco e siano marginali nel libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Poliziesco, 15-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi ha un po' deluso, sarà perchè Vittorini è uno scrittore che si apprezza quando si è legati a certi temi come la politica e la corruzione del potere piuttosto che la lotta partigiana contro il regime fascista. La storia d'amore che è descritta nel romanzo scuote appena il lettore dall'ansia e dalla monotonia. Mi dispiace ma per me è out!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti