€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Uniti dal Credo, divisi dalla teologia. La «diversità» bizantina

Uniti dal Credo, divisi dalla teologia. La «diversità» bizantina

di Yannis Spiteris


  • Editore: EDB
  • Collana: Nuovi saggi teologici
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2015
  • EAN: 9788810412053
  • ISBN: 8810412052
  • Pagine: 144
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il volume illustra le caratteristiche generali della teologia bizantina, ne segue lo sviluppo nei secoli XIII e XIV e approfondisce il tema della diversità della Chiesa di Costantinopoli rispetto a quella latina. Sintetizza inoltre la dottrina del Filioque e si sofferma sulla vita, le opere e il pensiero di alcuni importanti teologi, da Niceforo Blemmides a Giorgio di Cipro, nel contesto di un complesso rapporto con Roma segnato da falliti tentativi di unione e da rapporti intensi e combattuti. La riflessione prosegue prendendo in esame il rapporto tra Bisanzio e il papato nel medioevo, mentre il capitolo centrale è dedicato al rifiuto della scolastica, giudicata razionalismo applicato al mistero e autentico scoglio nella reciproca comprensione tra Oriente e Occidente. Ancora oggi, come si constata nel quadro dei rapporti ecumenici, Bisanzio e Roma si ritrovano unite nel credo, ma divise dalla teologia.

Tutti i libri di Yannis Spiteris