€ 20.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le unioni civili e le convivenze di fatto

Le unioni civili e le convivenze di fatto

di L. Volpe (a cura di)


  • Editore: La Tribuna
  • Collana: I dossier
  • A cura di: L. Volpe
  • Data di Pubblicazione: giugno 2016
  • EAN: 9788893170321
  • ISBN: 8893170329
  • Pagine: 128
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La L. 20 maggio 2016, n. 76, Regolamentazione delle unioni civili fra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze, costituisce il risultato di un lungo e travagliato iter parlamentare, e segna un primo, rilevante punto di arrivo nell’adeguamento della legislazione italiana ai principi dell’Unione Europea.
Quest’Opera costituisce una lettura ragionata delle profonde innovazioni introdotte dalla “Legge Cirinnà” e contiene un commento esauriente, di taglio prettamente operativo, che comprende un’attenta
analisi non solo dei profili di diritto civile, ma anche di quelli di diritto penale e diritto fiscale connessi alle unioni civili e alle convivenze di fatto.
Vengono così affrontate tutte le principali problematiche della disciplina in oggetto: dalle cause impeditive per la costituzione dell’unione civile alle impugnazioni; dai diritti e doveri derivanti dall’unione civile al regime patrimoniale; dalla successione mortis causa allo scioglimento dell’unione.
Vengono sviscerate anche le tematiche fondamentali poste dalla nuova normativa sulle convivenze di fatto, fra le quali l’accertamento dello stato di stabile convivenza; la tutela delle esigenze abitative del convivente; i contenuti, le modifiche e la risoluzione del contratto di convivenza.
Particolare utilità per il lettore, ed in particolare per avvocati e notai, riveste la pubblicazione delle Formule relative al contratto di convivenza, al ricorso congiunto e al ricorso giudiziale per lo scioglimento dell’unione civile.
Non manca, infine, il testo della Legge Cirinnà, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 118 del 21 maggio 2016.