€ 23.00
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Umberto II ed il mistero dell'Archivio Savoia scomparso per il '900 e la seconda guerra mondiale

Umberto II ed il mistero dell'Archivio Savoia scomparso per il '900 e la seconda guerra mondiale

di Alessandro De Felice

  • Editore: Sinclair R&A Edizioni
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2016
  • EAN: 9788894209709
  • ISBN: 8894209709
  • Pagine: 232
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Umberto II muore il 18 marzo 1983. Questa indagine storico-politica punta il microscopio investigativo sui carteggi privati di Vittorio Emanuele III con particolare riferimento a presunte lettere che gli avrebbero inviato, attraverso canali diplomatici segreti, eminenti esponenti politici della Repubblica francese, tra cui Lebrun, Reynaud e Daladier. Lettere nelle quali questi ultimi avrebbero sollecitato, paradossalmente, l'intervento dell'Italia contro il governo di Parigi nella II guerra mondiale. La Francia alla fine di maggio del '40 aveva già perso la guerra. Lebrun, Reynaud e Daladier forse credevano che la presenza dell'Italia al tavolo delle trattative avrebbe assicurato ai francesi migliori condizioni di pace rispetto a quelle imposte da Berlino. Dall'archivio di Umberto II a Cascais questo carteggio segreto con la Francia è, comunque, scomparso. Che quelle carte siano sparite è un fatto, non un'ipotesi. E che l'archivio Savoia consegnato allo Stato Italiano sia incompleto è una certezza. Dove sono andate a finire queste misteriose lettere?