€ 28.50€ 30.00
    Risparmi: € 1.50 (5%)
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La tutela diretta dei diritti fondamentali. Il preenforcement costitutional challenge contro le leggi negli Stati Uniti e le questioni incidentali «astratte» in Italia

La tutela diretta dei diritti fondamentali. Il preenforcement costitutional challenge contro le leggi negli Stati Uniti e le questioni incidentali «astratte» in Italia

di Carlo Padula

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questa monografia scientifica indaga su un nuovo modo di tutelare i diritti fondamentali lesi (o minacciati) da una legge incostituzionale: si propone un’azione di accertamento del diritto, non collegata ad un caso concreto di applicazione o violazione della legge, e si chiede al giudice di sollevare questione di costituzionalità sulla legge.
In che misura questa forma di tutela è ammissibile? Esiste un interesse ad agire in accertamento direttamente “contro” la legge? Sarebbe rispettato il requisito dell’incidentalità della questione di costituzionalità? Il giudizio costituzionale incidentale presuppone necessariamente un caso concreto di applicazione della legge?
Il volume cerca di rispondere a queste domande, anche sulla base di un confronto con l’esperienza degli Stati Uniti, dove queste azioni dichiarative sono diffuse (preenforcement constitutional challenge) e le corti spesso riconoscono l’esistenza dello standing, perché le questioni sollevate nei giudizi di accertamento sono astratte ma spesso anche concrete, non sono liti “fittizie”.