€ 33.25€ 35.00
    Risparmi: € 1.75 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Tutela civile e penale della sicurezza sul lavoro

Tutela civile e penale della sicurezza sul lavoro

di Adriano Padula


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: CEDAM
  • Edizione: 4
  • Data di Pubblicazione: novembre 2009
  • EAN: 9788813283025
  • ISBN: 8813283024
  • Pagine: XVI-368

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Cedam

Descrizione del libro

Nella positiva aspirazione al tempestivo rafforzamento della vigente disciplina giuridica antinfortunistica, appariva necessario enucleare da una materia così complessa e frammentata, talvolta non sufficientemente approfondita, alcune categorie generali utili per l’iniziale approccio, offrendo criteri operativi a fronte delle obiettive e molteplici difficoltà, affioranti in sede di interpretazione ed applicazione delle numerose leggi del settore.
La peculiarità del volume è evidenziata dalla sostanziale suddivisione in tre parti – tutela civile, penale e fonti normative -, preceduta da considerazioni sulle nozioni di sicurezza del lavoro e figure affini, nonché sui rapporti tra normativa statale, direttive europee e principi internazionali riguardanti la prevenzione. L’entrata in vigore del nuovo Testo Unico n. 81/2008, come modificato dal decreto n. 106/2009, ha comportato un aggiornamento diffuso del corpus, che tuttavia ha conservato lo spiccato taglio manualistico che lo caratterizzava. Particolare attenzione è stata riservata a tre tipologie di rischio, particolarmente delicate e complesse, annidantesi nell’attività cantieristica, nel lavoro in banca e ai videoterminali.
Infine, vengono affrontate le problematiche connesse ai reati e ai procedimenti penali in materia infortunistica, con riguardo allo svolgimento delle indagini preliminari, all’emissione dei provvedimenti cautelari compatibili e alla definizione anticipata dei processi, mediante il ricorso ai riti alternativi.
Questo libro vuol essere, a ragione, il compendio e come il rispecchiamento del patrimonio culturale dell’autore-magistrato arricchitosi in tanti anni di attività interpretativa e, per quanto concerne gli argomenti specifici trattati nel testo, di filtro di una legislazione talvolta contraddittoria, facendone affiorare le idee-guida e proiettandone le linee di tendenza.


Ultimi prodotti visti