€ 5.95€ 7.00
    Risparmi: € 1.05 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Tu sei un bastardo. Contro l'abuso delle identità

Tu sei un bastardo. Contro l'abuso delle identità

di Gad Lerner



Promozione Gruppo Feltrinelli.
In omaggio con 20€ in libri dei marchi del Gruppo Feltrinelli, un regalo da favola: La bambina che parlava ai libri, di Stefano Benni!
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Novello gentiluomo di campagna, dalla cascina in Monferrato nel quale si è ritirato Gad Lerner scrive questo pamphlet polemico che elogia il tradimento delle appartenenze e riconosce infine: per fortuna, siamo e resteremo bastardi. Perché sono in tanti che, come lui, si sono ricreati un'identità. Facendo nomi e cognomi, Lerner porta il lettore all'incontro con tanti insospettabili spacciatori d'identità: le femministe che elogiano Ratzinger in nome della differenza sessuale; gli intellettuali ebrei che coltivano una narcisistica separazione, contraddicendo l'intento emancipatorio del sionismo; i simboli etnici introdotti sui campi di calcio; l'Ulivo disfatto in nome delle identità di partito...

Tutti i libri di Gad Lerner

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Tu sei un bastardo. Contro l'abuso delle identità acquistano anche Identità plurali di Gad Lerner € 6.00
Tu sei un bastardo. Contro l'abuso delle identità
aggiungi
Identità plurali
aggiungi
€ 11.95

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Provocatorio, 03-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E’ un libro "polemico", nel quale l’autore, in uno stile chiaro, scorrevole e molto vicino al parlato, s’impegna in diverse direzioni, in tutte quelle che la moderna, attuale situazione, italiana e straniera, comporta. Mostra come ovunque si siano create condizioni tali da favorire la formazione d’identità umane isolate, di gruppi di persone che rivendicano le proprie origini, la propria condizione, i propri diritti. Da leggere
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti