€ 8.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Tu che m'hai preso il cuor

Tu che m'hai preso il cuor

di Sara Quattrocchi


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Monetti Editore
  • Data di Pubblicazione: 2018
  • EAN: 9788899881566
  • ISBN: 8899881561
  • Pagine: 60
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sara guarda indietro nel tempo, a passeggio tra vie e ricordi, tra sentimenti e affetti, che divengono protagonisti di componimenti brevi, ma ben strutturati. E' una ricerca di se stessa quella che l'autrice svela in un percorso poetico, man mano più convinto, che la porta però, a cercare oltre se stessa, per valicare il muro che dall'individuale scrittura, la conduce a una naturale condivisione con il lettore. L'amore, visto nel senso più ampio e completo del termine è il tema portante, un amore vivo, palpitante, a tratti dolente. E, in questo dialogo con l'amore, il verso con la sua musicalità, si sostituisce a ciò che è stato, divenendone rivelatore attento in liriche necessarie all'autrice per soddisfare un'urgenza del dire che diviene rispettoso pensiero manifesto. In lei è già presente un impegno serio, frutto di uno studio che si lega all'emozione del momento, al fiorire dell'attimo, all'acutezza del suo sguardo, sguardo che osserva la vita, in quella bellezza che diviene essa stessa poesia tra il barocco e i colori dell'Etna, fra la realtà e la fantasia.