€ 13.43€ 20.66
    Risparmi: € 7.23 (35%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 14 ore e 35 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 22 giugno Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
La transizione infinita. Diario politico (1990-96)

La transizione infinita. Diario politico (1990-96)

di Gabriele De Rosa


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Laterza
  • Collana: Storia e società
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788842051213
  • ISBN: 8842051217
  • Pagine: 296
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nell'aprile del 1992 Gabriele De Rosa viene eletto al Senato nelle liste della Democrazia Cristiana. Nel marzo del '93 viene eletto capogruppo dei senatori democristiani. In quanto tale è testimone diretto dei passaggi cruciali di quegli anni, dallo scioglimento della DC alla fondazione del Partito Popolare, dalla vittoria elettorale del Polo, alla formazione del governo Ciampi sino alle ultime vicende del governo Dini. Raccoglie le confidenze dei personaggi più diversi, da Martinazzoli a Spadolini, discute con Scalfaro, Ciampi, Andreotti e tanti altri protagonisti. Questo libro è il diario di quest'esperienza, ora che si è conclusa, con il ritorno di De Rosa agli studi.

Tutti i libri di Gabriele De Rosa

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4La transizione infinita, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Gabriele De Rosa nel 1958 vinse il concorso per la prima docenza di storia contemporanea in Italia. Nella sua attività di storico si è concentrato sul movimento cattolico in Italia e sulla Democrazia cristiana. È riconosciuto come uno dei più importanti autori italiani su entrambe le materie. Della DC è stato senatore, dal 1987 al 1994, e deputato, dal 1994 fino allo scioglimento. Pertanto questo libro è una delle testimonianze più autorevoli sulla fine della DC.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti