€ 19.20€ 20.00
    Risparmi: € 0.80 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)

Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)

di Stefano Bottoni


Descrizione del libro

Come hanno interagito nella seconda metà del Novecento classe e nazione, identità politiche e vincoli etnoculturali in una regione multinazionale come la Transilvania? Il volume analizza la dimensione quotidiana della convivenza interetnica in una società di tipo sovietico cogliendo nella svolta post 1956 delle politiche nazionali romene, dovuta a una percezione "etnicizzata" della rivoluzione ungherese, la radice del progetto di comunismo nazionale attuato dopo il 1965 da Nicolae Ceausescu.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965) acquistano anche Memoria di Pietro Ingrao € 14.40
Transilvania rossa. Il comunismo romeno e la questione nazionale (1944-1965)
aggiungi
Memoria
aggiungi
€ 33.60


Gli altri utenti hanno acquistato anche...