€ 15.00€ 20.00
    Risparmi: € 5.00 (25%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il testamento Donadieu

Il testamento Donadieu

di Georges Simenon


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • Edizione: 9
  • Traduttore: Zallio Messori P.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1988
  • EAN: 9788845902598
  • ISBN: 8845902595
  • Pagine: 393

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Adelphi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


I libri più venduti di Georges Simenon

Tutti i libri di Georges Simenon

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il testamento Donadieu acquistano anche Le campane di Bicêtre di Georges Simenon € 14.25
Il testamento Donadieu
aggiungi
Le campane di Bicêtre
aggiungi
€ 29.25

Voto medio del prodotto:  1 (1 di 5 su 1 recensione)

1Balzachiano ma tedioso, 08-05-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 22
di - leggi tutte le sue recensioni
E del 1936 questo romanzo di Simenon. Non c'e' Maigret perche' non e' un giallo anche se tutto nasce da una morte sospetta: quella di Oscar Donadieu, uomo ricco, potente, a capo di una famiglia dell'alta borghesia francese, che ha costruito un'impero economico a La Rochelle. Morto lui, restera' un testamento che sfaldera' la famiglia, catturata da un gorgo di invidie e remote rivalse, abiette inquietudini di gente annoiata e senza alcuna capacita' . Dovrebbe essere un grande affresco provinciale, alla maniera ottocentesca, ma risulta piatto e noioso, fuori tempo, letto ai giorni nostri (ma forse rispondente a quelli popolari di 80 anni fa) . La prosa e' quella asciutta tipica di Simenon, ma deprimente nel suo lento incedere verso il baratro morale e sociale della potente famiglia Donadieu.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti