€ 16.00
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Eva o Lilith: pretesti etxebarriani

Eva o Lilith: pretesti etxebarriani

di Maria Concetta Trovato


Download immediato
  • Tipologia: Tesi di Laurea di primo livello
  • Anno accademico: 2008/2009
  • Relatore: Prof. Anita Fabiani
  • Correlatore: Marco Moriggi
  • Relatore: Prof. Anita Fabiani
  • Università: Università degli Studi di Catania
  • Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  • Corso: Scienze della mediazione linguistica
  • Cattedra: Letteratura spagnola
  • Lingua: Italiano
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM (richiede software gratuito Adobe Digital Edition)
Questo lavoro analizza e indaga in chiave radicalmente inedita il poliedrico universo femminile, traendo spunto dal romanzo dell'autrice spagnola Lucia Etxebarria, Amor curiosidad, prozac y dudas: un romanzo le cui protagoniste, tre sorelle afflitte da condizionamenti affettivi e familiari, tra cui quello creato dal rapporto con una madre ingombrante e da disagi caratteriali e relazionali, incarnano, sotto vari profili, l'archetipo della donna ribelle, che tende a svincolarsi dal buonismo materno ed edificante rappresentato dal personaggio di Eva per avvicinarsi, invece, a quello di Lilith. Personaggio affascinante, che finisce per incarnare, sia essa un misterioso demone, una tenebrosa dea, una ripugnante strega o una crudele vampira, l'archetipo del femminile pericoloso e che ben si presta a esemplificare quei processi di reificazione che, nel corso dei secoli, ha subìto il femminile. I tre capitoli del lavoro si snodano secondo una prospettiva diacronica: tale impostazione tiene conto dei presupposti culturali, sociali e, soprattutto, immaginifici sui quali si sono fondate tanto la demonizzazione della donna, con particolare riferimento alla sua sfera psichica e sessuale, non a caso percepita come «lato oscuro», quanto l'emarginazione femminile.

Ultimi prodotti visti